DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / "piacere, Piacenza" / eventi / altri eventi / Iniziative Sabattini e Bakhita

Tra il nascere e il morire... c'è di mezzo una storia d'amore

Fino al 16 febbraio mostra su Sandra Sabbatini all'Auditorium S.Ilario.

Nasciamo (si spera) per un gesto d’amore, viviamo cercando amore a volte anche elemosinandolo, se siamo “furbi” lo doniamo perché l’amore donatoritorna moltiplicato, desideriamo morire circondati dall’affetto delle persone che ci vogliono bene. Tutta la nostra vita èsegnata dall’amore. Qualcuno classifica le persone in “chi ama e chi non ama, in chi ama molto e chi ama poco”; le tre religioni monoteisteaffermano che “DIO È AMORE".

 

Giovedì 6 febbraio

Auditorium S.Ilario – Piacenza, Via Garibaldi 17

“Sandra, una fidanzata che diventa Beata!”
Quando l'amore nei giovani contagia il mondo e compie meraviglie

Apertura della mostra dedicata a Sandra Sabattini che il 14 giugno 2020 diventerà Beata.
La mostra resterà aperta fino a domenica 16/02/2020.

Inaugurazione alle ore 16.30 alla presenza di S.E. Mons. Ambrosio e delle Autorità.
La mostra è aperta dal Lunedì al Venerdì dalle 15.00 alle 18.30, sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00
Sono possibili visite guidate per scolaresche, gruppi parrocchiali, gruppi associativi sia al mattino che al pomeriggio in altre fasce orarie su prenotazione al numero 349.5091455
Daniela Tinaglia 348.2487950 Mauro Carioni

 

Sabato 8 febbraio

“Basta con gli amori comprati!”
Fiaccolata per contrastare lo sfruttamento sessuale della donna e del suo corpo.
Giornata mondiale di preghiera e riflessione contro la tratta di persone
Una Luce contro la Tratta
nella memoria di Santa Bakhita
Insieme contro la tratta

Performance artistiche in Piazza Cavalli e Piazza Duomo.
Ore 18.30 S. Messa in Cattedrale celebrata da
S. E. Mons. Gianni Ambrosio Vescovo di Piacenza Bobbio

Camminando da Piazzale Genova (Pubblico Passeggio angolo Liceo Respighi) fino in Duomo per le vie del Centro di Piacenza per turbare il silenzio delle coscienze e ridurre la domanda: se nessuno comprasse prostituzione, nessuno la vendrebbe!
A fine percorso, evento teatrale in piazza Duomo e alle 18.30 S. Messa celebrata da S.E. Mons. Ambrosio, vescovo di piacenza.
Ritrovo dalle ore 16.00 presso il Pubblico Passeggio angolo “Liceo Respighi”Ore 16.30
Saluto iniziale e partenza della fiaccolata lungo Corso Vittorio Emanuele II, Piazza Cavalli, Via XX Settembre

iat piacenza

IAT - Informazione e accoglienza turistica