DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / "piacere, Piacenza" / eventi / altri eventi / L'infinito finite volte

L'infinito finite volte

Sabato 1 giugno in Piazza S.Antonino, omaggio alla poesia L'infinito.

In una notte, tra il 1° e il 2 giugno 2019, con la collaborazione organizzativa del Comune di Piacenza e il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano, nella splendida cornice di P.zza S. Antonino a Piacenza, il Piccolo Museo della Poesia presenta: L’infinito finite volte da un’idea di Massimo Silvotti.
La manifestazione è una performance volutamente parossistica in cui la volontà ideativa consisterebbe nel distendere la corda della resistenza umana [...]
La manifestazione avrà inizio sabato alle ore 18 con una tavola rotonda multidisciplinare sui temi del limite e dell’infinito, coordinata dalla poetessa Sabrina De Canio (direttrice didattica del Museo della Poesia), a cui parteciperanno Roberto Silvotti (astrofisico), Franco Toscani (filosofo), Enzo Santese (critico d’arte) e Vincenzo Guarracino (critico letterario).
A partire dalle ore 21, alcuni poeti contemporanei (tra cui hanno aderito: Giampiero Neri, Guido Oldani, Tiziano Rossi, Antje Stehn, Gabriella Cinti, Laura Garavaglia, Elisa Longo, Amedeo Anelli, Giuseppe Langella, Franco Manzoni, Beppe Mariano, Filippo Ravizza, Paolo Valesio), presenzieranno con una loro poesia, inerente i concetti di limite e d’infinito; questo secondo momento sarà coordinato dalla poetessa Giusy Cafari Panico (direttrice artistica del Museo della Poesia) e introdotto da una mini performance del poeta visivo Roberto Chiapparoli.
Nella notte, Massimo Silvotti, ininterrottamente, anche affiancato spontaneamente da altri poeti italiani e stranieri, reciterà la poesia L’infinito di Leopardi. Nel mentre, la Compagnia teatrale Quarta parete attraverso suggestioni scenografiche, perpetuerà il mito della siepe leopardiana; in caso di pioggia la manifestazione inizialmente prevista il 18 e 19 maggio, slitterà al primo sabato utile (senza pioggia) successivo.

iat piacenza

IAT - Informazione e accoglienza turistica