DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / temi / territorio / opere pubbliche / Riqualificazione del fondo stradale di viale S. Ambrogio

Riqualificazione del fondo stradale di viale S. Ambrogio

Terminati i lavori di riqualificazione del fondo stradale, svolti in orario serale e notturno, in viale S. Ambrogio. Al termine dei tempi tecnici di consolidamento del nuovo asfalto, verrà tracciata la nuova segnaletica orizzontale.

Sono partiti lunedì 16 settembre, per concludersi entro due settimane, i lavori di riqualificazione del fondo stradale in viale S. Ambrogio, dalla rotatoria all’intersezione con via X Giugno a quella di piazzale Marconi. Per limitare l’impatto sulla mobilità urbana, l’intervento è stato eseguito in orario serale e notturno.

Provvedimenti di modifica alla viabilità adottati
Dalle ore 20 alle 6 del mattino successivo, nel periodo compreso tra lunedì 16 e lunedì 30 settembre, nei tratti di viale S. Ambrogio delimitati dall’apposita segnaletica sarà vietata la circolazione e istituito, su entrambi i lati della carreggiata, il divieto di sosta.

Contestualmente, nell’orario di attività del cantiere, in via Giarelli e nel tratto di via Abbondanza tra piazzetta S. Maria e via Benedettine verrà revocato, esclusivamente per i residenti, il senso unico di marcia.

Durante i lavori notturni, i veicoli provenienti da piazzale Milano e diretti verso la stazione ferroviaria avranno l’obbligo, giunti alla rotatoria all’altezza di via X Giugno, di svoltare a sinistra verso via XXI Aprile e la Tangenziale Nord, seguendo poi il percorso lungo via Caorsana, via Cremona, via Colombo, piazzale Roma e via La Primogenita, per arrivare in piazzale Marconi.

Di giorno, nonostante la sospensione delle attività di cantiere, sarà istituito in viale S. Ambrogio il limite massimo di velocità di 30 km orari.

 

>> v. ordinanza n. 471 dell'11/09/2019