DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / temi / territorio / opere pubbliche / Nuova pavimentazione per viale Risorgimento

Nuova pavimentazione per viale Risorgimento

I lavori sono terminati nella serata del 4 settembre, con qualche giorno di anticipo sulla conclusione prevista originariamente entro domenica 8 settembre. Al via il rifacimento della segnaletica.

Dove
Viale Risorgimento, tratto compreso tra Piazzale Milano e via Cavour

Quando
Dalle ore 7 del 26 agosto alle ore 24 di domenica 8 settembre 2019. In anticipo sulle previsioni i lavori sono terminati il 4 settembre.

 

 

Cosa
Rifacimento totale del sottofondo e del manto stradale a seguito del passaggio di sottoservizi per la rete del teleriscaldamento.
Per il rifacimento della segnaletica orizzontale: tra una decina di giorni, trascorsi i tempi tecnici legati al consolidamento dell’asfalto, sarà tracciata la segnaletica orizzontale, ma questa fase dell’intervento non comporterà modifiche o limitazioni alla viabilità ordinaria. Per ragioni di sicurezza, permangono in questo periodo i cartelli che suppliscono alla temporanea assenza di strisce pedonali e stalli di sosta, indicando anche il limite massimo di velocità di 30 km orari.

Costo
Il costo stimato dell’intervento, a carico dell’Amministrazione comunale, è di 115 mila euro.

Modifiche alla viabilità

Durante l'esecuzione dei lavori verranno istituiti il senso unico da piazzale Milano verso via Cavour e il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati della carreggiata.
Il limite massimo di velocità non potrà superare i 30 km orari.  Verrà inoltre interdetto l'accesso e l'uscita dai passi carrai esistenti salvo urgenze preventivamente concordate.

Bus: da lunedì 26 agosto sino al termine dei lavori, le linee urbane 2, 3 e 16 provenienti da piazza Borgo, dirette verso piazzale Milano, non transiteranno in piazza Cavalli ma proseguiranno, da via Garibaldi, lungo via S. Antonino e via Scalabrini, raggiungendo da qui piazzale Roma.
La navetta piazza Cittadella-Lupa sarà regolare in ingresso verso il centro storico, ma modificherà il percorso in uscita verso l'autostazione: da piazza Cittadella svolterà infatti in via Cavour, per poi proseguire in via Romagnosi, piazza Duomo, via Alberoni, viale Dei Mille, piazzale Roma.