DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / temi / territorio / opere pubbliche / lavori conclusi da luglio 2017 / Interventi di manutenzione e riqualificazione 2018

Interventi di manutenzione e riqualificazione - 2018

Ammontano a oltre 4 milioni e 300 mila euro, gli interventi che la Giunta comunale ha deliberato di inserire nel Piano triennale 2018-2020 dei Lavori Pubblici, la maggior parte con eseguibilità nel 2018.

Maggio 2018 - Ammontano a oltre 4 milioni e 300 mila euro, gli interventi che la Giunta comunale ha deliberato di inserire nel Piano triennale 2018-2020 dei Lavori Pubblici, la maggior parte con eseguibilità nel 2018.

 

MANUTENZIONE E ADEGUAMENTO DI EDIFICI COMUNALI, FABBRICATI SCOLASTICI E IMPIANTI SPORTIVI
L’importo complessivo dei lavori è stimato in un massimo di 960 mila euro, Iva esclusa, al loro del ribasso d’asta.
Si tratta di interventi finalizzati al mantenimento delle condizioni di agibilità e sicurezza di edifici comunali, fabbricati scolastici e impianti sportivi, nonché di adeguamento alle nuove normative, miglioramento delle condizioni ambientali, conseguimento di risparmio energetico e valorizzazione degli immobili stessi.
L’appalto avrà una durata di 730 giorni, al massimo sino all’esaurimento dell’importo contrattuale complessivo.


RIQUALIFICAZIONE MARCIAPIEDI E SELCIATI
L’importo complessivo stimato è di 300 mila euro, comprensivi di Iva, spese tecniche e assicurazioni, equamente ripartiti tra le opere di riqualificazione dei marciapiedi e dei selciati.
Gli interventi di sistemazione, da svolgersi in diversi quartieri cittadini – anche con l’allestimento di più cantieri indipendenti contemporaneamente – sono mirati alla riqualificazione, rinnovamento, sistemazione e adeguamento, in termini di sicurezza, dei marciapiedi e selciati su strade comunali, incluse le necessarie opere di arredo urbano, dissuasori di sosta, cordolature e segnaletica stradale.
Le opere saranno inserite nel Bilancio di previsione 2018, elenco annuale 2018.

RIQUALIFICAZIONE SEGNALETICA STRADALE
L’importo complessivo stimato è di 500 mila euro, comprensivi di Iva, spese tecniche e assicurazioni, di cui 300 mila euro per un primo lotto e 200 mila per il secondo.
Gli interventi, da realizzarsi in diverse strade cittadine, sono mirati all’aumento della sicurezza, alla riduzione della velocità dei veicoli, nonché a contrastare il fenomeno della sosta abusiva, favorendo nel contempo l’utilizzo di mezzi alternativi come la bicicletta.
Tali lavori sono previsti nell’elenco annuale delle opere pubbliche.

MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE 2018
I lavori consisteranno nella realizzazione delle opere di manutenzione straordinaria da eseguire nelle seguenti strade del territorio comunale: via XXI Aprile, via Nuvolone, via Divisione Partigiana Piacenza, via Bragazzi, via Nizzolaro, via Breviglieri, strada Vallera, strada Maganza, via del Capitolo/Caorsana, via Solenghi (Roncaglia), strada Gerbido – Mortizza, strada della Chiesa (Roncaglia). Completamento barriere del cavalcavia Aguzzafame.
Il costo previsto è pari 1.200.000 euro, comprensivi di Iva, oneri di sicurezza e spese tecniche.
L’opera sarà inserita nella variazione del Piano triennale delle opere pubbliche 2018-2020, specificamente inserita nell’elenco annuale 2018.

ADEGUAMENTO ALLE REGOLE TECNICHE DI PREVENZIONE INCENDI NEI NIDI COMUNALI

Gli interventi riguardaranno il nido Astamblam, il nido Arcobaleno, il nido Girasole, il nido Girotondo, il nido e scuola dell’infanzia Pettirosso, il nido e scuola dell’infanzia Aquilone, per un importo complessivo di 270 mila euro inclusi Iva, spese tecniche e oneri per il piano di sicurezza.
I lavori prevedono – tra l’altro – l’installazione di porte tagliafuoco collegate alla centralina dell’impianto di allarme nel disimpegno cucina, l’installazione di segnaletica di sicurezza fotoluminescente con indicatori (piedi, frecce, ecc.) a pavimento, la sostituzione degli estintori in scadenza e dei maniglioni antipanico non a norme CE.

REVISIONE DELL’IMPIANTO ANTINCENDIO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE PASSERINI LANDI

L’intervento di manutenzione straordinaria dell’impianto di spegnimento automatico è finalizzato a eliminare il gas tuttora utilizzato come estinguente, in quanto pericoloso dal punto di vista ambientale.
I lavori, per cui si richiede il preventivo nulla osta della Soprintendenza ai Beni archittetonici, hanno un costo stimato di 500 mila euro comprensivo di Iva e oneri vari.
L’opera è prevista nell’elenco annuale 2018.  

SISTEMAZIONE DI PORZIONI DELLA COPERTURA DI PALAZZO FARNESE

L’intervento è finalizzato a mettere in sicurezza alcune parti della copertura dell’ala Sud di Palazzo Farnese, il cui manto in coppi evidenzia condizioni di degrado in diversi punti, per garantire il decoro e l’agibilità dei locali sottostanti che ospitano l’Archivio di Stato e i Musei Civici.
I lavori, per cui si richiede il preventivo nulla osta della Soprintendenza ai Beni archittetonici, hanno un costo stimato di 500 mila euro comprensivo di Iva e oneri vari. L’intervento sarà realizzato in due lotti – uno riguardante l’ala Sud e uno l’ala Est, ciascuno per un valore di 250 mila euro.
L’opera è prevista nell’elenco annuale 2018.

A fondo pagina le strade e i fabbricati interessati dai lavori di manutenzione e riqualificazione


 

Marzo 2018 - Proseguono i lavori programmati per la riqualificazione delle aree verdi cittadine e il miglioramento della sicurezza stradale.

In diversi parchi gioco comunali sono state infatti risistemate le panchine: d’intesa con l’assessorato all’Ambiente, la cooperativa Geocart – affidataria della manutenzione del verde – ha provveduto alla rimozione di circa 380 listelli in legno ammalorati, sostituendoli con omologhi componenti in plastica riciclata e riverniciando i montanti con zinco a freddo. “Si tratta – spiega l’assessore Paolo Mancioppi – di un prodotto brevettato da una ditta di Codogno, che utilizza materiale lavabile, completamente ignifugo e non soggetto alle conseguenze del clima: la durata dei nuovi listelli in plastica riciclata è almeno il triplo di quelli tradizionali in legno. Un’innovazione, quella propostaci dal gestore, che abbiamo accolto con favore proprio per queste caratteristiche”.
L’intervento, avviato sulle panchine del parco giochi di via Faggi e dell’adiacente giardino, ha riguardato anche il campo giochi di via Anelli a Ivaccari, del Pubblico Passeggio e di via Campesio, dove sono state risistemate anche le panchine dell’area verde.

Mirati alla sicurezza stradale, invece, i lavori eseguiti in prossimità dell’attraversamento pedonale regolato da semaforo lungo la Statale 10, all’altezza della via che porta verso la ex scuola di Roncaglia. Le lanterne aeree ad incandescenza sono state sostituite da lampade a luce led fumé che, quando spente, non riflettono la luce solare, e quelle laterali da 200 mm da lanterne più grandi, da 300 mm, ad incandescenza recuperate.
Si è inoltre posizionata la targa di contrasto. “In tal modo – sottolinea l’assessore Paolo Garetti – abbiamo incrementato la visibilità per gli automobilisti, tutelando ulteriormente i pedoni che fruiscono dell’impianto semaforico con chiamata a pulsante, già funzionante e dotato dei segnalatori acustici per i non vedenti”.