DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Stati generali della ricerca Piacenza

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Argomenti / Sociale / Sportelli InformaSociale / Polo disabilità - Caad

Polo disabilità - Caad

via XXIV Maggio 28 (3°piano) - 29121 Piacenza tel 0523 492022 fax 0523 492556 email: informahandicap@comune.piacenza.it

attenzioneÈ possibile accedere al Polo disabilità - Caad esclusivamente su appuntamento, contattando il numero 0523.492022.

 

 

Polo disabilità
È il punto di riferimento per conoscere leggi, diritti e agevolazioni previste per le persone con disabilità.

SERVIZI OFFERTI
Presso il Polo disabilità si ha l'opportunità di conoscere e consultare leggi e normative riferite a invalidità civile e stato di handicap. L'operatore fornisce informazioni circa le agevolazioni e i contributi economici rivolti a persone con disabilità, i diritti connessi al possesso della certificazione di invalidità civile e di handicap e l'offerta di servizi del territorio. Allo sportello è possibile ottenere orientamento circa le procedure riguardanti pratiche burocratiche (ad esempio: autocertificazioni, richieste di accertamento o aggravamento dell'invalidità civile o dello stato di handicap, fornitura di ausili da parte dell'Ausl territorialmente competente, richieste di autorizzazione per l'accesso nella Ztl e di contrassegno auto) e supporto nella compilazione della relativa documentazione.

È attivo, inoltre, un servizio di mediazione linguistico-culturale in lingua araba e francese. Per richiedere il servizio è necessaria la prenotazione su appuntamento.

 


CAAD - Centro per l'adattamento dell'ambiente domestico
Per adattamento domestico si intende tutta quella serie di interventi finalizzati a rendere l'abitazione delle persone con disabilità più adatta alle loro esigenze di autonomia e alle loro abilità residue e che facilitino l'assistenza al domicilio.

 

INTERVENTI EROGATI

Il Caad si rivolge alle persone con disabilità, ai loro familiari, agli operatori sociali e sanitari e ai tecnici progettisti e si occupa di:

- informazione e consulenza in merito a soluzioni che possono migliorare l'accessibilità dell'abitazione e la qualità della vita al domicilio per le persone con disabilità (superamento di barriere architettoniche, adattamento degli ambienti interni come bagno, cucina e camera da letto, automazioni e sistemi di controllo ambientale);

- orientamento e raccolta di domande di contributi regionali e statali riguardanti l'eliminazione e il superamento di barriere architettoniche negli edifici privati, l'acquisto di strumentazioni che permettono una maggiore autonomia domestica (strumentazioni tecnologiche e informatiche, ausili e arredi personalizzati, attrezzature tecnologicamente idonee per svolgere attività di lavoro, studio e riabilitazione nel proprio alloggio), l'acquisto e l'adattamento di autoveicoli destinati alla guida o al trasporto di persone con disabilità;
- dove necessario, sopralluoghi domiciliari e valutazioni in situazione al fine di riorganizzare gli spazi interni dell'abitazione, attraverso soluzioni idonee a facilitare le azioni e le attività della vita quotidiana della persona con disabilità e di chi se ne prende cura. I sopralluoghi vengono eseguiti da un'équipe multiprofessionale composta da operatore sociale, geometra e fisioterapista Ausl.

Il Caad si interfaccia con altri Enti del territorio in una logica di lavoro di rete e di risposta coordinata e mirata ai bisogni dei cittadini.

 

Presso il Caad è possibile presentare domanda per i seguenti contributi:

 


 

Contatti e orari di apertura

Indirizzo: c/o InformaSociale - via XXIV Maggio, 28 (terzo piano) - 29121 Piacenza
Telefono:
0523 492022
Email:
informahandicap@comune.piacenza.it
Orari
: lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 8.45 alle 13.00, lunedì e giovedì aperto anche al pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30

 

Per saperne di più
Rete CAAD dell'Emilia-Romagna

11/08/2021 - 08/07/2021

Contenuti correlati
Sportelli InformaSociale

torna alla homepage della sezione Informasociale
Sportello di orientamento ai servizi socio-sanitari