DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / temi / sociale / notizie / Coprogettazione di azioni a contrasto della povertà e dell'esclusione sociale

Coprogettazione di azioni a contrasto della povertà e dell'esclusione sociale

Online l'avviso per l'individuazione di un soggetto del Terzo Settore. Domande fino al 29 agosto 2019.

Avviso pubblico per l’individuazione di soggetti del Terzo settore disponibili alla coprogettazione e realizzazione di Azioni a contrasto della povertà ed esclusione sociale.

Progetto N. 1 - SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO ALL'AUTONOMIA ABITATIVA
Progetto N. 2 - MEDIAZIONE INTERCULTURALE NEI SERVIZI
Progetto N. 3 - ACCOGLIENZA DIURNA A BASSA SOGLIA
Progetto N. 4 - PERCORSI DI INTEGRAZIONE LAVORATIVA
Progetto N. 5 - PROMOZIONE DI ATTIVITÀ RESPONSABILIZZANTI
Progetto N. 6 – INTERVENTI A SOSTEGNO DELL'INCLUSIONE SOCIALE

I soggetti del Terzo settore possono manifestare il loro interesse per uno o più progetti. A seguito dell'attività di coprogettazione, la gestione del servizio verrà affidata, per ciascun progetto, tramite
stipula di convenzione. Uno stesso soggetto potrà risultare affidatario di più progetti.

Per partecipare all’istruttoria pubblica occorre far pervenire, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 29 agosto 2019 - a mezzo raccomandata A/R o mediante consegna a mano a l Comune di Piacenza – QUIC Sportello Polifunzionale del Comune di Piacenza, con sede in Piacenza, Via Beverora 57 - la proposta di partecipazione in un plico chiuso, timbrato e controfirmato, recante all’esterno l’indicazione del mittente (ragione sociale) e la seguente dicitura “Istruttoria pubblica finalizzata all'individuazione di soggetti del Terzo settore disponibili alla coprogettazione e realizzazione di azioni a contrasto della povertà ed esclusione sociale. Progetto n.___” con l'indicazione del progetto per cui si intende presentare la propria candidatura.
Le proposte pervenute o consegnate successivamente alla scadenza prevista non potranno essere prese in considerazione. Ai fini del rispetto del termine di consegna farà fede il timbro e la data/ora
impressi sulla busta dall’Ufficio Protocollo.

L'avviso completo e gli altri materiali sono scaricabili a fondo pagina.

torna alla homepage della sezione Informasociale
Sportello di orientamento ai servizi socio-sanitari


Navigazione
Navigazione