DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / temi / sicurezza / Protezione civile / notize / Rimborso per i danni delle emergenze 2019

Rimborso per i danni delle emergenze 2019

Online i bandi per le richieste di rimborso di privati e imprese per i danni delle emergenze nazionali del 2019. Scadenza delle domande 2 marzo 2020.

C’è tempo fino al 2 marzo prossimo per presentare la domanda di rimborso, accompagnata da relativa perizia asseverata, per i danni subiti da privati e attività produttive in seguito alle tre emergenze nazionali che hanno interessato l'Emilia-Romagna nel 2019:
- il maltempo di maggio che ha riguardato tutte le Province e comprende l’alluvione di Villafranca nel forlivese;
- il maltempo di giugno, che ha interessato il reggiano, il modenese e il bolognese;
- le piogge eccezionali di novembre, anche qui da Piacenza a Rimini e compresa anche la rotta dell’Idice nel bolognese.

Modalità di presentazione delle domande:
Le domande dovranno essere presentate a pena di irricevibilità (si veda  nello specifico Allegato 1 Art.5  e Allegato 2 art.5 nei link a fondo pagina) entro e non oltre il termine perentorio del 2 marzo 2020:

La domanda di contributo  per i danni subiti da privati dovrà essere  consegnata a mano al Quic del Comune di Piacenza specificando sulla busta “Trasmissione domanda di rimborso danni delle emergenze nazionali del 2019”, allegando alla modulistica la fotocopia di un documento d'identità  in corso di validità del richiedente.
Altre modalità di consegna:
• Invio a mezzo posta con raccomandata A/R all'indirizzo  Comune di Piacenza sede centrale Piazza Cavalli,2 29121 Piacenza (farà fede la data del timbro  dell’ufficio postale accettante).
• Invio a mezzo posta elettronica certificata PEC (farà fede la data di invio della e-mail certificata) all’indirizzo protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it

La  domanda di contributo per i danni subiti da attività produttive dovrà essere  consegnata   solo ed esclusivamente tramite:
posta elettronica certificata PEC (farà fede la data di invio della e-mail certificata) all’indirizzo protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it allegando alla modulistica la copia di un documento d'identità  in corso di validità del richiedente.
Specificando nella trasmissione “ Trasmissione domanda di rimborso danni delle emergenze nazionali del 2019”.

I bandi che disciplinano i termini, le finalità e le modalità per il riconoscimento dei contributi sono stati pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione (BURER-T n. 10 del 16.01.2020) e sono consultabili sul sito dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile.

Questi i link per scaricare i bandi con la relativa Direttiva, gli allegati 1 e 2 e la modulistica:
-https://url.emr.it/ga663b7m
oppure
-http://protezionecivile.regione.emilia-romagna.it/piani-sicurezza-interventi-urgenti/ordinanze-piani-e-atti-correlati-dal-2008/eventi-calamitosi-di-maggio-del-22-giugno-e-di-novembre-del-2019-contributi-per-i-soggetti-privati-e-le-attivita-produttive/eventi-calamitosi-di-maggio-del-22-giugno-e-di-novembre-del-2019-contributi-per-i-soggetti-privati-e-le-attivita-produttive

Protezione civile Piacenza