DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / temi / sicurezza / iniziative e guide / videosorveglianza / Patto per l’Attuazione della Sicurezza urbana

Patto per l’Attuazione della Sicurezza urbana

Sottoscritto il Patto con la Prefettura per adottare strategie condivise al fine di contrastare ogni forma di criminalità, anche attraverso il potenziamento del sistema di videosorveglianza.

Il 25 giugno 2018 il sindaco Patrizia Barbieri e il prefetto Maurizio Falco hanno sottoscritto il “Patto per l’Attuazione della Sicurezza urbana”, con il quale il Comune di Piacenza e la Prefettura, nel quadro della collaborazione tra le Forze dell’Ordine e la Polizia Municipale, si impegnano ad adottare una serie di iniziative che prevedono, anche attraverso il potenziamento del sistema di videosorveglianza sul territorio comunale, l’adozione di strategie condivise per il contrasto di ogni forma di criminalità diffusa e predatoria, la promozione del rispetto del decoro urbano e il miglioramento della percezione di sicurezza dei cittadini.

 

Obiettivo prioritario l’installazione e/o il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza comunali nelle vie e nelle zone del territorio comunale elencate di seguito:

Nuove telecamere di contesto:  p.za Duomo; p.za S.Antonino; rotat. V.le S.Ambrogio/via Trebbiola; via dei Pisoni (rotat. Via Colombo); via dei Pisoni (fine tratto); parcheggio FF.SS pendolari; p.za Borgo - q.tà; v.le Risorgimento (angolo via Bacciocchi); giardini via Maculani (angolo via Ercole); p.za Cittadella; rotat. S.da Raffalda/via Montebello; rotat. via Einaudi/Tangenziale Sud; v.le Martiri della Resistenza  (angolo via Boselli); rotat. C.so Europa/via Boselli; rotat. C.so Europa/ via Gorra; rotat. C.so Europa/parcheggio UCI Cinema; fraz. Vallera ; parcheggio via Trivioli; giardini PEEP (Galleria del Sole); Piazzetta Tempio (Prefettura); Gerbido; Mortizza; Roncaglia; Pubblico Passeggio (angolo via Cavaciuti); via Negri (prossima alla fontana); via Torricelle (angolo via Crescio); Str.Farnese (angolo c.so Vittorio Emanuele); Str.Farnese (angolo via R.Gattorno); Str.Farnese (P.le Libertà)

Nuove telecamere con lettura targhe: S.S.9 P.le Milano (Ponte Po); S.P.10 via E. Pavese (loc. Ponte Trebbia); Strada Gragnana; S.S. 45 (fraz. La Verza); S.P. 654 Valnure; S.P. 6 Farnesiana (fraz. Mucinasso/Logh.Capra); S.S. 9 via Emilia (fraz. Montale); S.P.10 Caorsana (loc. Croce Grossa); S.P.10 Caorsana (rotat. uscita casello PC Sud)

I progetti anche integrati, dei sistemi di videosorveglianza, elaborati nel rispetto delle disposizioni dell’Autorità Garante per il trattamento dei dati personali, saranno oggetto di valutazione da parte del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, per le modalità di impiego e ogni aspetto tecnico operativo, in coerenza con le direttive ministeriali emanate in materia