DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / Temi / Salute / servizi domiciliari / Progetto di sostegno per persone anziane a rischio di isolamento (Operatore di quartiere)

Progetto di sostegno per persone anziane a rischio di isolamento (Operatore di quartiere)

Il Servizio di quartiere è rivolto a persone anziane con lo scopo di contrastare e prevenire l'isolamento sociale e di promuoverne il benessere. Gli Operatori di quartiere contattano e incontrano gli anziani, affiancandoli nell'affrontare i piccoli problemi quotidiani.

Il servizio è volto a individuare e monitorare situazioni di difficoltà e di solitudine delle persone anziane; fornire aiuti per affrontare problemi legati alla quotidianità e facilitare l'accesso ai servizi pubblici e privati.

Le operatrici di quartiere svolgono interventi con frequenza settimanale come:
- spesa a domicilio
- accompagnamento a strutture socio-sanitarie, a visite mediche, ad uffici postali
- ritiro ricette mediche e consegna farmaci a domicilio
- compagnia e supporto nel mantenere relazioni sociali


Chi può richiedere il servizio

- anziani ultra sessantacinquenni residenti nel comune di Piacenza 
- persone anziane che non usufruiscono di altri servizi comunali quali: Sad, Centro diurno, Casa Residenza per anziani
- persone anziane sole o con coniuge anch'esso anziano, senza figli in città o provincia e prive di altri aiuti familiari


Come e quando fare richiesta

Le persone interessate possono rivolgersi alla propria assistente sociale oppure all'InformaSociale.


Altre informazioni utili

Il servizio è gratuito.
Agli anziani in carico al servizio viene rilasciato il numero di telefono diretto dell'operatore di quartiere, attivo nelle fasce orarie previste. Le prestazioni potranno essere effettuate dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17, il sabato dalle 8 alle 12.

 

Per saperne di più 

Contenuti correlati
Sportelli InformaSociale
Emergenza sanitaria Coronavirus

Modifiche all'operatività degli uffici e ad altre attività e scadenze a causa dell'emergenza sanitaria.
> maggiori informazioni