DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Stati generali della ricerca Piacenza

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Argomenti / Partecipazione - Piacenza partecipa / Casa delle associazioni

Casa delle associazioni: utilizzo spazi

La Casa delle associazioni è nata per fornire una sede o un punto d’appoggio alle associazioni iscritte all’albo comunale che per tipologia, dimensione o ridotta capacità economica non sono in grado di gestire una sede autonoma.

via Musso 3/5 (1° piano), Piacenza (mappa)
tel. 0523.591001
email: casaassociazioneauser@gmail.com


La Casa, di proprietà del Comune, è composta da undici locali, oltre gli spazi di servizio, e viene utilizzata dalle associazioni secondo precisi criteri per l'uso.

Le associazioni che vi hanno sede usufruiscono degli spazi a rotazione sulla base di un calendario prestabilito settimanale e/o mensile.
La gestione della Casa delle associazioni è affidata dal Comune a un soggetto gestore (Auser Provinciale) che vi ha stabilito la propria sede e che espleta le funzioni connesse all’utilizzo e alla fruizione dell’immobile. L’Auser offre alle associazioni i servizi necessari alle loro attività: un servizio di segreteria permanente, un front-office, un appoggio logistico ed organizzativo, nonché l’ apertura e chiusura della struttura stessa.


Chi può utilizzarla

 

La Casa delle associazioni è nata per fornire una sede o un punto d’appoggio alle associazioni iscritte all’albo comunale che per tipologia, dimensione o ridotta capacità economica non sono in grado di gestire una sede autonoma. Alla base dell’investimento sta il riconoscimento del ruolo prezioso che le associazioni rivestono per la comunità piacentina: dalla promozione della cultura e dello sport, fino ai valori dell’integrazione e del rispetto per l’altro.
Alle associzioni viene chiesto di partecipare alle spese di gestione della sede in misura proporzionale all’utilizzo.

 


Come chiedere uno spazio

 

Associazioni: Le associazioni interessate a usufruire degli spazi presso la Casa delle Associazioni possono fare domanda in qualsiasi periodo dell’anno; le domande saranno accolte in base alla disponibilità di spazi disponibili. Le domande per l'assegnazione di spazi devono essere redatte sull'apposito modulo e consegnate all'Ufficio Partecipazione (piazza Cavalli 2, secondo piano) o al Protocollo Generale.

Per tutti: L'uso della sala riunioni è aperto a tutti.  > come utilizzare la sala riunioni (modalità di richiesta, moduli, calendario disponibilità, costo).


Quota rimborso spese per utilizzo della Sala Riunioni e modalità di pagamento

  • A - Da parte delle Associazioni iscritte all'Albo comunale e per l'uso eccedente il numero previsto (allegato B) per le associazioni assegnatarie

Mattino h.8,30/13,00 (4,30 h.): euro 30
Pomeriggio h. 14,30/19,00 (4,30 h.): euro 30
Sera h.20,30/24,00 (3,30h.): euro 40
Giornata intera: euro 70 B.

  • B - Da parte di Associazioni, Enti, Privati, Partiti politici, sindacati, non previsti al punto A

Mattino h.8,30/13,00 (4,30 h.): euro 40
Pomeriggio h. 14,30/19,30 (5,00 h.) : euro 40
Sera h.20,00/24,00 (4,00 h.) : euro 50
Giornata intera: euro 90

La quota prevista va pagata al soggetto gestore al momento della richiesta e comunque almeno 7 (sette) giorni prima dell’assegnazione.
Il mancato pagamento entro i termini previsti annulla la richiesta. Il corrispettivo può essere regolarizzato:
Per contanti
Con bonifico sul conto bancario del Gestore