DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Stati generali della ricerca Piacenza

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme

Nuove attività alla Biblioteca di Strada

Torna ad animarsi, nel rispetto di tutte le misure di sicurezza, la biblioteca ai Giardini "Vigili del Fuoco" dell'Infrangibile.

Nel rispetto di tutte le misure di sicurezza, anche la Biblioteca di strada dell'Infrangibile riprende a programmare attività e iniziative, aprendo al pubblico dal lunedì al sabato dalle 16 alle 18.30 per consentire la lettura, la consultazione, lo scambio gratuito e la donazione di libri, ma anche un'opportunità di incontro e convivialità per chiunque desideri trascorrere un pomeriggio in compagnia.

Ogni giovedì, dalle 20, i Giardini “Vigili del Fuoco” si animeranno invece grazie al tradizionale picnic al parco, dove ognuno porta qualcosa da mangiare e condivide una serata all'insegna della socialità, mentre i volontari della Biblioteca mettono a disposizione tavoli, sedi, stoviglie, condimenti di base e accompagnamento musicale o giochi di società.

A breve sarà reso noto il calendario degli incontri proposti dal gruppo che si occupa del progetto “Orto per tutti”, dedicati ad alimentazione, ambiente, orticoltura e giardinaggio, mentre sono in fase di definizione gli appuntamenti che vedranno protagonisti giovani scrittori piacentini per la presentazione delle loro opere. Non potrà mancare, nella programmazione degli eventi, un momento speciale dedicato a Rossella Noviello, assidua frequentatrice della Biblioteca di strada e promotrice di innumerevoli iniziative sul tema della legalità e della lotta alle mafie.

Sabato 3 luglio, dalle 10 alle 12, appuntamento con il mercatino dei libri di testo usati organizzato dal Comitato Genitori del liceo Colombini, che allestirà il consueto stand per l'acquisto e la vendita dei volumi (al prezzo massimo del 50% rispetto al valore originario).
I libri dovranno essere in buono stato di conservazione e, laddove previsto, completi di allegati o supporti multimediali, mentre si raccomanda di fare sempre riferimento all'elenco dei testi pubblicato sul sito ufficiale dell'istituto scolastico. Sarà allestito, nell'occasione, anche lo spazio “Do ut des”, per distribuire libri e dizionari raccolti ritirando, inoltre, i testi in donazione.