DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / temi / partecipazione / Biblioteca di strada / notizie attività eventi alla Biblioteca di Strada / Il giardino in vaso sul balcone o terrazzo

Il giardino in vaso sul balcone o terrazzo

Lunedì 25 novembre alla Biblioteca di Strada alle ore 18 riprendono gli incontri su "L'orto sovversivo".

 

n collaborazione con l'Associazione laureati in scienze
agrarie e forestali di Piacenza
con il dott. Marco Torselli docente e
agronomo
e il dott. Paolo Iacopini , agronomo,
per parlare del
"Il giardino in vaso sul
balcone o terrazzo"
Come trasformare il proprio balcone o terrazzo in un angolo verde e fiorito: la
scelta delle piante e dei fiori, l'attrezzatura di base e le cure stagionali.
Progetti specifici per realizzare spazi particolari: il
terrazzo dei bambini, l'orto sul balcone e tante altre
idee.
Il verde e le piante sono un elemento indispensabile
all'uomo, un elemento al quale l'uomo è sempre stato
legato da migliaia di anni e che per questo è ancora
necessario mantenere nel nostro ambiente vitale.
Il verde e la natura sono da sempre vicini all'uomo ed
anche se in quest'epoca di tecnologia ed
artificialità moltissime persone sono
sempre più distanti dagli alberi e dalla
natura, il richiamo di questi elementi è
sempre molto forte.

Lunedì 25 novembre alle ore 18 riprendono gli appuntamenti su L'orto sovversivo in collaborazione con l'Associazione laureati in scienze agrarie e forestali di Piacenza con il dott. Marco Torselli docente e agronomo e il dott. Paolo Iacopini, agronomo,per parlare del "Il giardino in vaso sul balcone o terrazzo"

Come trasformare il proprio balcone o terrazzo in un angolo verde e fiorito: la scelta delle piante e dei fiori, l'attrezzatura di base e le cure stagionali.
Progetti specifici per realizzare spazi particolari: il terrazzo dei bambini, l'orto sul balcone e tante altre idee.
Il verde e le piante sono un elemento indispensabile all'uomo, un elemento al quale l'uomo è sempre stato legato da migliaia di anni e che per questo è ancora necessario mantenere nel nostro ambiente vitale.Il verde e la natura sono da sempre vicini all'uomo ed anche se in quest'epoca di tecnologia ed artificialità moltissime persone sono sempre più distanti dagli alberi e dalla natura, il richiamo di questi elementi è sempre molto forte.