DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / Temi / Muoversi / modifiche alla viabilità / Lavori di sistemazione della pavimentazione di via Taverna

Lavori di sistemazione della pavimentazione di via Taverna - seconda parte

Da giovedì 2 luglio la seconda parte del cantiere. Definiti i provvedimenti per circolazione e sosta.

Mentre si avvia a conclusione l’intervento realizzato in una decina di giorni – meno del tempi originariamente programmati – della prima parte del cantiere di rifacimento e riqualificazione del manto stradale di Via Taverna, la direzione dei lavori comunica i provvedimenti adottati per la seconda fase che avrà inizio giovedì 2 luglio, con un durata temporale prevista di 15 giorni, salvo imprevisti e/o condizioni metereologiche avverse.

Questa seconda parte del complessivo cantiere prevede interventi dal civico 74 di Via Taverna – nei pressi della farmacia fronte Ospedale civile – fino a Cantone San Nazzaro (intersezione esclusa), tratto in cui – dalle ore 7.00 di giovedì 2 luglio - sarà istituito il divieto di transito per tutti i veicoli e il divieto di sosta con rimozione forzata dal civico 74 a via Somaglia.
Nei tratti da Piazzale Torino al civico 74 (fronte ospedale) e da Cantone San Nazzaro a Piazza Borgo sarà invece istituito il limite di velocità 30km/h.

Sempre su via Taverna saranno inoltre adottati i seguenti provvedimenti:

  • riapertura al traffico del tratto di Via Taverna compreso tra Cantone del Cristo e il civico 74, con senso di marcia da Piazzale Torino in Direzione ospedale e conseguente ritorno al consueto senso di marcia di Aperta del Castello (da Via Taverna a Via Malta);
  • riapertura al traffico di Vicolo Valverde con senso unico di marcia da Via Taverna a Viale Malta.


I provvedimenti interesseranno inoltre via Castello:

  • rimane il senso unico di marcia con direzione da viale Malta a Piazza Borgo;
  • all'intersezione con via Coglialegna, obbligo di svolta a destra per i veicoli non autorizzati all'accesso in ZTL;
  • divieto di sosta con rimozione forzata sui tratti delimitati da apposita segnaletica;
  • per chi proviene da vicolo asse, se non autorizzato all'accesso in ZTL, obbligo di svolta a destra in direzione Piazza Borgo e successivamente obbligo di svolta a sinistra in direzione Via Campagna.


Nei prossimi giorni saranno posizionate tutte le segnaletiche relative alla circolazione e sosta, come da indicazione e provvedimenti della Direzione dei Lavori, che ringraziando la cittadinanza per la pazienza è disponibilità, richiama tutti al rispetto delle disposizioni adottate.

Avranno inizio lunedì 22 giugno i lavori di sistemazione della pavimentazione in porfido di Via Taverna, un intervento particolarmente atteso e che avrà il compito di riqualificare il manto stradale della storica arteria cittadina, che presenta alcuni tratti particolarmente ammalorati dall’usura e dal tempo.
Il primo tratto interessato dalle lavorazioni sarà quello compreso tra il civico 117 della via stessa, nei pressi di Cantone del Cristo, e il civico 74a (l’area antistante l’ingresso dell’ospedale). Se le condizioni meteorologiche lo consentiranno, i lavori in questo tratto stradale avranno una durata di circa 15 giorni. A seguire si proseguirà progressivamente con i tratti successivi della via, fino ad arrivare in Piazza Borgo.
“E’ un intervento particolarmente atteso per migliorare la sicurezza della circolazione stradale e per riqualificare una delle arterie storiche del centro città – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici, Marco Tassi – I lavori erano programmati già per i primi mesi dell’anno, ma purtroppo l’emergenza sanitaria e il conseguente blocco dei cantieri determinato per legge, ci ha costretto a rinviarne l’inizio fino ad ora. E’ un cantiere particolarmente impattante, soprattutto in considerazione della rilevanza dell’arteria interessata; chiediamo quindi agli abitanti della zona e ai cittadini tutti la massima collaborazione e l’attenzione alle disposizioni viabilistiche che verranno man mano fornite, nella certezza di avere restituita, al termine dei lavori, una strada più bella e fruibile”.
Nei prossimi giorni il Comune emetterà, a tal proposito, le necessarie ordinanze di limitazione e/o modifiche al traffico veicolare lungo tutta la via Taverna e lungo le vie limitrofe legate alla realizzazione del cantiere.


Ad integrazione della precedente ordinanza n. 331/2020 ( >> v. ord. n. 345 n. del 01/07/2020 )

dalle ore 7 del 02/07/2020, alle ore 20 del 22/09/2020,

in Via CASTELL
• i veicoli non autorizzati all’accesso in ZTL, provenienti da Via Beverora / Via delle Asse, giunti in Via del Castello, avranno l ‘obbligo di svolta a destra e saranno autorizzati a transitare nella parte di ZTL compresa fra Via delle Asse e Via Campagna transitando per Piazza Borgo.

..........

Lavori in via Taverna - prima parte del cantiere

Da lunedì 22 giugno lavori di sistemazione della pavimentazione in porfido di Via Taverna, un intervento particolarmente atteso e che avrà il compito di riqualificare il manto stradale della storica arteria cittadina, che presenta alcuni tratti particolarmente ammalorati dall’usura e dal tempo.

I provvedimenti alla circolazione per la prima parte del cantiere
Dureranno circa 15 giorni, a partire dal 22 giugno - salvo proroghe a causa di eventuale maltempo - i lavori della prima parte del cantiere di riqualificazione del manto stradale di Via Taverna. La Direzione dei lavori ha definito i provvedimenti temporanei relativi alla circolazione che riguardano il tratto interessato da questa fase di lavori, da Cantone del Cristo all’area antistante l’Ospedale Civile, e vie limitrofe.


Nello specifico,
in via Taverna saranno adottati i seguenti provvedimenti:

•          divieto di transito per tutti i veicoli nel tratto compreso fra il civ. 117 (nei pressi di Cantone del Cristo) e il civ. 74 a (nei pressi della Farmacia antistante l'Ospedale);

•          per i veicoli provenienti da piazzale Torino obbligo di svolta a destra in via Aperta del Castello esclusi residenti e autorizzati;

•          nel tratto compreso fra civ. 117 (nei pressi di Cantone del Cristo) e via Aperta del Castello doppio senso di circolazione, solo per residenti e autorizzati;

•          nel tratto compreso fra via Somaglia e il civ. 74a doppio senso di circolazione, solo per residenti e autorizzati;

•          dal civ. 117 a via Somaglia divieto di sosta con rimozione forzata,

•          limite di velocità a 30 km/h nelle aree non interessate dal cantiere: tratti da Piazzale Torino a civ. 117; da civ. 74/a a Piazza Borgo;

 

In via del Castello:

•          Inversione dell’attuale senso di marcia: senso unico di marcia con direzione da viale Malta a Piazza Borgo;

•          all'intersezione con via Coglialegna, obbligo di svolta a destra per i veicoli non autorizzati all'accesso in ZTL;

•          divieto di sosta con rimozione forzata sui tratti delimitati da apposita segnaletica;


Inoltre, in via Aperta del Castello sarà istituito il senso unico di marcia con direzione da Via Taverna a Viale Malta e, infine, in vicolo Valverde sarà istituito il divieto di circolazione per tutti i veicoli, esclusi i residenti ed i taxi che potranno circolare in entrambi i sensi di marcia.

 

Una volta conclusa questa prima parte di interventi, il cantiere sarà spostato nel secondo tratto di Via Taverna, per cui la Direzione dei Lavori adotterà i necessari provvedimenti sulla circolazione.

 

>> v. ordinanza n. 331 del 17/06/2020

Emergenza sanitaria Coronavirus

Modifiche all'operatività degli uffici e ad altre attività e scadenze a causa dell'emergenza sanitaria.
> maggiori informazioni