DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza 2018

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / temi / muoversi / muoversi in auto / altre info utili / Rimborso del bollo auto per l'acquisto di auto ibride

Rimborso del bollo auto per l'acquisto di auto ibride

Incentivi regionali per il rimborso del bollo auto per l'acquisto di auto ibride. Domande on line dal 3 maggio al 31 dicembre 2018.

La Regione Emilia-Romagna (con la deliberazione della Giunta regionale n. 602 del 23 aprile 2018) ha previsto di concedere un contributo fino a un massimo di 191,00 Euro per tre anni ad ogni cittadino residente nel territorio regionale che nell’anno 2018 acquisti un auto ibrida di categoria M1, di prima immatricolazione.

Si tratta di un contributo equivalente: quindi gli intestatari dell’auto, che riceveranno il contributo, pagheranno comunque il bollo auto.
Chi vorrà accedere a questo beneficio si dovrà registrare sul portale regionale, inserendo i dati anagrafici, quelli dell’auto e le coordinate bancarie sulle quale ricevere l’importo dovuto: ogni anno la Regione provvederà in automatico all’accredito.

Sulla pagina web dedicata al bando sarà disponibile la graduatoria aggiornata dei contributi concessi.
L’iniziativa si affianca ai provvedimenti per il miglioramento della qualità dell’aria previsti dal PAIR 2020.


Chi può accedere al contributo:
Possono accedere al contributo le persone fisiche in possesso dei seguenti requisiti :

  • essere residenti in Emilia-Romagna (la residenza deve essere posseduta al momento dell’immatricolazione del veicolo);
  • aver acquistato nell’anno 2018 un autoveicolo ecologico di prima immatricolazione di categoria M1 (veicolo progettato e costruito per il trasporto di persone, aventi al massimo 8 posti oltre il sedile del conducente) per uso privato con alimentazione:

- benzina / elettrico
- gasolio / elettrico
- gpl / elettrico
- metano / elettrico
- benzina / idrogeno


Come accedere al contributo:
Per accedere al contributo i cittadini intestatari dei veicoli aventi i requisiti (secondo quanto indicato nel libretto di circolazione) dovranno acquisire le credenziali di identità digitale FedERa (livello alto) o SPID (livello 1) e successivamente comunicare i dati relativi all’acquisto esclusivamente attraverso l’applicativo informatico collegandosi all'indirizzo
https://servizifederati.regione.emilia-romagna.it/BolloAuto/


L’applicativo per presentare la richiesta dei veicolo immatricolati nel 2018 sarà attivo dalle ore 14.00 del 3 maggio 2018 alle ore 12.00 del 31 dicembre 2018.

La notifica di ricezione verrà inviata indicativamente entro 24 ore all'indirizzo di posta elettronica indicato in fase di inserimento dei dati nell'applicativo.

Per presentare la richiesta dei veicoli immatricolati nell'anno 2017 occorre attendere il mese di luglio 2018.



Per informazioni:

- Valeria Bruni - Tel. 051.527.6016 / 0542.311.64
- Mario Bergamini - Tel. 051.527.6859
- Remo Azzali - Tel. 051.527.6082
- contattare l'URP della Regione Emilia-Romagna al Numero Verde: 800.66.22.00

 

Gli incentivi per le auto elettriche
Gli incentivi per le auto ibride si affiancano a quelli già previsti dalla legislazione nazionale per l’acquisto delle automobili elettriche, esentate dal pagamento del bollo per 5 anni.
La Regione ha investito 2,4 milioni per l’acquisto di 103 veicoli elettrici per la pubblica amministrazione e sta stringendo accordi con i Comuni sulle regole di accesso ai centri storici e i parcheggi gratuiti per le auto elettriche.
Sono 150 le colonnine interoperabili installate e ulteriori 30 sono in corso di installazione.


Per approfondimenti:

http://mobilita.regione.emilia-romagna.it/news-home/auto-ibride-dalla-regione-un-contributo-che-vale-un-bollo-auto

http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/entra-in-regione/bandi/bandi-2018/bando_bollo/