DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme

C'entro in bici

Biciclette pubbliche - Deposito biciclette della Stazione Ferroviaria - Telefono: 345/1001509 0523/949403 Fax: 0523/986215 E-Mail: segreteria@lortobotanico.it

AVVISO: Le chiavi sono esaurite, non è possibile abilitare nuovi utenti. Le biciclette possono essere usate solo da chi già possiede la chiave.



GESTORE
Cooperativa Sociale L'Orto Botanico - Sede: Cooperativa Sociale L'Orto Botanico Strada Genova 548 - Alseno


C'ENTRO IN BICI
Biciclette pubbliche utilizzabili dalle ore 6 e le ore 23, grazie e una chiave codificata valida in tutte le città dell'Emilia Romagna dotate dello stesso servizio.

La chiave codificata costa 5,00 euro e consente di prelevare le biciclette posizionate in speciali rastrelliere collocate in diversi punti della città.

DOVE SONO LE BICICLETTE
. P.le Marconi
· Parcheggio di Viale Malta
· Parcheggio Cavallerizza
· Facsall lato parcheggio Cheope
· Piazza Cittadella
· Via S. Donnino


COME FUNZIONA

La chiave consente di sganciare la bicicletta dalla rastrelliera e viene trattenuta dal dispositivo al fine di consentire l'individuazione dell'utente.
La bicicletta  deve essere depositata nella stessa rastrelliera e nelle stesse condizioni in cui è stata prelevata  in modo da consentirne un successivo utilizzo da parte di altri fruitori del servizio; la bicicletta deve essere chiusa con l'apposito cavo antifurto quando il mezzo viene lasciato temporaneamente incustodito.

SMARRIMENTO E FURTO
ln caso di furto della bicicletta a seguito di ricovero della stessa senza la chiusura del cavo antifurto in dotazione, l'utente si impegna a fare tempestiva denuncia ad un ufficio di polizia (Polizia Municipale, Carabinieri, Questura), a presentare una copia della denuncia al gestore; ed in ogni caso a corrispondere il valore commerciale della bicicletta e dei relativi equipaggiamenti al momento del furto.
Nel caso di furto della bicicletta pubblica in uso a seguito di ricovero della stessa con la chiusura del cavo antifurto in dotazione, l'utente si impegna a fare tempestiva denuncia ad un ufficio di polizia (Polizia Municipale, Carabinieri, Questura), a presentare una copia della denuncia al gestore unitamente alla chiave di chiusura del cavo antifurto.

02/01/2018 - 27/07/2015