DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / temi / asili scuole biblioteche / Università / Progetto vicinato solidale e altri alloggi / Progetto Vicinato Solidale 2019-20

Progetto Vicinato solidale 2019-2020

Prorogato fino al 16 settembre il termine per presentare le domande per il progetto che mette a disposizione posti letto per studenti fuori sede in cambio di un servizio sociale di tre ore settimanali per 10 mesi.

Prorogato il termine di presentazione delle domande al 16 settembre.

 

Il progetto “Vicinato solidale” intende proseguire ed ampliare un’esperienza avviata nel 2003, che inizialmente ha coinvolto il Comune di Piacenza, il Politecnico di Milano (sede di Piacenza) e l’ACER Piacenza. In particolare il progetto si pone nella cornice della nuova Convenzione che vede come nuovi partner Educatt-Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Piacenza) e dal 2015 la sede piacentina del corso di laurea di Infermieristica e Fisioterapia dell'Università degli Studi di Parma ed il Conservatorio G. Nicolini, con Asp Morigi De Cesaris che assume compiti di coordinamento generale delle attività progettuali.

Finalità

Il progetto “Vicinato solidale” si propone di continuare a coniugare l’offerta di 25 posti letto per studenti universitari fuori sede siti negli alloggi Acer di via Neve e via Confalonieri con l’effettuazione da parte degli stessi di un servizio sociale della durata di tre ore settimanali, durante i 10 mesi di attuazione del progetto (da ottobre a luglio).

Modalità operative di svolgimento del progetto

Il servizio di “Vicinato” può riguardare:

1) l’offerta di compagnia e l’effettuazione di piccole commissioni a beneficio di persone anziane e sole (ma autosufficienti;

2) lo svolgimento di attività di animazione, compagnia, servizio mensa presso il Centro per anziani “Immacolata di Lourdes” (c/o Pubblico Passeggio, n. 25);

3) la collaborazione con i volontari della “Mensa della Fraternità” della Caritas diocesana di Piacenza-Bobbio (c/o via S. Vincenzo, n. 13) nello svolgimento delle operazioni di preparazione del cibo e di pulizia degli ambienti e nelle procedure di accoglienza degli ospiti;

4) la collaborazione con i volontari della “Casa Accoglienza” gestita dalla Caritas diocesana di Piacenza-Bobbio (c/o via Giordani, n. 21). Tale servizio prevede la presenza degli studenti dalle ore 19 di sera, la cena assieme agli ospiti ed il pernottamento presso la struttura fino alle ore 8 del giorno successivo.

5) la collaborazione, nell’ambito delle finalità generali di svolgimento del Progetto,con la Ronda della Carità. Tale servizio prevede la presenza degli studenti presso le strutture, di proprietà comunale, denominate “Il Rifugio Segadelli” (P.le Marconi 1) e “Via Buffalari” (via Buffalari 6) .

Destinatari del progetto

Gli studenti frequentanti le facoltà dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Piacenza) e del Politecnico di Milano (sede di Piacenza) e il corso di laurea di Infermieristica e Fisioterapia dell'Università degli Studi di Parma.

Rette

Le rette per l’uso degli alloggi da parte degli studenti ammontano a euro 130,00 mensili per posto letto in camera doppia ed euro 180,00 mensili per posto letto in camera singola.

Modalità di presentazione della domanda
La domanda di partecipazione al concorso, redatta su apposito modulo da ritirare negli uffici della Direzione dell’A.S.P. Collegio Morigi – De Cesaris o scaricabile dal sito www.collegiomorigi.it e recante sulla busta l’indicazione “Progetto Vicinato Solidale”, Anno Accademico 2019/2020” dovrà pervenire entro il termine del 16 settembre al seguente indirizzo:
A.S.P. Collegio Morigi – De Cesaris,
via Taverna 37, 29121 Piacenza.

La domanda di ammissione al concorso si considera prodotta in tempo utile anche se spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro e non oltre il termine indicato. A tal fine, fa fede il timbro
e la data dell’Ufficio Postale accettante.

 

Gli alloggi possono essere visionati sul sito: www.acerpiacenza.it.

E’ data possibilità per gli studenti e le loro famiglie di prendere visione dell'alloggio prima di accettare l'assegnazione; tale possibilità viene esercitata previa richiesta di appuntamento con l’incaricato ACER arch. Manuele Biselli   manuele.biselli@acerpiacenza.it .