DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza 2018

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / temi / asili scuole biblioteche / attività e progetti educativi / Progetto Conciliazione vita-lavoro

Progetto Conciliazione vita-lavoro: approvata la graduatoria, disponibile l'elenco dei centri accreditati

Approvata la graduatoria delle domande pervenute; disponibili on line l'elenco dei centri estivi accreditati del Comune di Piacenza e sul sito della Regione Emillia Romagna tutti i centri estivi già comunicati degli altri Comuni aderenti.

La Regione Emilia-Romagna con delibera di Giunta n. 276 del 26 febbraio 2018 ha approvato il "Progetto Conciliazione vita-lavoro: sostegno alle famiglie per la frequenza ai centri estivi”  finanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo e rivolto alle famiglie con specifici requisiti di reddito e occupazionali e figli tra i 3 e i 13 anni.
Il Comune di Piacenza ha aderito all'iniziativa.

  • E' stata approvata la graduatoria delle domande pervenute dalle famiglie in adesione all'Avviso pubblico scaduto il 1° giugno.

Come previsto nell'Avviso:
- i genitori riceveranno apposita comunicazione tramite l'indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda;
- i genitori che invece non hanno indicato un proprio indirizzo di posta elettronica all'atto della domanda, sono invitati a contattare al più presto gli uffici al tel. 0523 492530 (dal lun. al ven, dalle 8,30 alle 12,30);

Si ricorda che per i bambini ammessi al beneficio (che consiste in uno sconto sulle rette del centro estivo) le famiglie dovranno contattare i Gestori dei centri indicati per la verifica dei posti disponibili e per effettuare l'iscrizione entro venerdì 15 giugno.

  • Online l'elenco dei centri estivi aderenti al Progetto che si svolgeranno nel territorio comunale

Sulla pagina http://sociale.regione.emilia-romagna.it/infanzia-adolescenza/temi/centri-estivi-e-soggiorni-di-vacanza-socioeducativi del sito della Regione Emilia Romagna sono pubblicati i link già comunicati alla Regione di tutti i Comuni aderenti divisi per distretto.