DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / temi / commercio artigianato imprenditoria / apertura e gestione attività / nuova attività / Autorizzazione per attività di spettacolo viaggiante

Autorizzazione per attività di spettacolo viaggiante

Circo, Luna Park, giostre.

Dal 17 giugno 2013:
- esercitare attività di spettacolo viaggiante su tutto il territorio nazionale
- esercitare attività temporanea di spettacolo viaggiante per attrazioni singole o complessi fino a cinque attrazioni in area privata
devono essere inoltrate esclusivamente attraverso modalità telematica.

Dal 1 febbraio 2013 la comunicazione di attività temporanea di spettacolo viaggiante per attrazioni singole o complessi fino a cinque attrazioni in area comunale deve essere inoltrata esclusivamente per via telematica.

Per svolgere un'attività di spettacolo viaggiante (circo, giostra, parchi divertimento ed allestimenti analoghi) occorre richiedere l'autorizzazione (permanente) al Comune di residenza; questa autorizzazione ha validità su tutto il territorio nazionale (occorre, successivamente, ogni volta che si installa l'attrazione, chiedere l'autorizzazione al Comune in cui si intende svolgere l'attività).

DOCUMENTAZIONE:
- collaudo delle attrazioni e firma di un tecnico abilitato
- dimostrazione di proprietà dell'attrazione

SCADENZA:
L'autorizzazione ha carattere permanente.
Il titolare deve comunque ottenere di volta in volta, dalle autorità locali, le autorizzazioni relative alla verifica degli aspetti tecnici, di sicurezza ed igiene ed all'esercizio dell'attività.

04/01/2018 - 28/06/2013