DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / temi / commercio artigianato imprenditoria / albo botteghe storiche

Albo delle botteghe storiche

La legge regionale n. 5 del 10 marzo 2008 promuove la conoscenza e la valorizzazione delle attività commerciali e artigianali aventi valore storico, artistico, architettonico e ambientale quali testimonianze della storia, dell'arte, della cultura e della tradizione imprenditoriale, definendo tali attività "Bottega storica".

 

La Giunta Comunale ha quindi recepito le direttive regionali e provinciali in materia e ha adottato il modulo di iscrizione all'Albo comunale predisposto dalla Provincia (atto n. 295 del 10 novembre 2008). I Comuni  devono individuare le botteghe storiche presenti sul proprio territorio entro il 15 gennaio 2009, iscrivendole in un apposito Albo.

 

I REQUISITI
I requisiti per il riconoscimento dello status di bottega storica sono
:
lo svolgimento della stessa attività nello stesso locale da almeno 50 anni, senza soluzione di continuità o da 25 anni nel caso dell osterie.
Tale periodo può essere riferito anche alle attività svolte in locali adiacenti o nelle immediate vicinanze della sede originaria, a seguito di trasferimento per cause di forza maggiore o per ampliamento.

COSA COMPORTA L'ISCRIZIONE
L'iscrizione all'Albo comunale è subordinata alla richiesta formale del gestore dei locali, con l'assenso del proprietario.

Le attività iscritte all'Albo comunale potranno fregiarsi di apposito marchio distintivo (vetrofoania), da utilizzare anche a fini promozionali e pubblicitari.

Lo status di bottega storica consentirà di beneficiare, con titolo di priorità, dei contributi regionali di cui alla L.R. 10/12/1997 n. 41 - Interventi nel settore del commercio per la valorizzazione e qualificazione delle imprese minori della rete distributiva.

Le domande di iscrizione sono valutate da una apposita Commissione, che si riunisce periodicamente:
15 gennaio, 31 marzo, 30 giugno, 31 ottobre.

SCADENZE:
La domanda di iscrizione, redatta sull'apposito modulo (scaricabile a fondo pagina) va consegnata entro le seguenti scadenze:
31 dicembre, 15 marzo, 15 giugno, 15 ottobre.

 

Ufficio di riferimento:
Assessorato al Commercio - viale Beverora 57 - tel. 0523/492767


Per maggiori informazioni
Segreteria Assessorato al Commercio - viale Beverora 57 - tel. 0523/492767

08/08/2019 - 26/01/2011