DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / temi / cittadini / bambini ragazzi famiglie / iniziative / Rigiocattoliamo

Rigiocattoliamo

Dall'11 giugno al 31 luglio in tutte le farmacie aderenti è possibile donare giochi in buono stato per i bimbi e le mamme ospitati nelle case protette del Telefono Rosa.

Parte "RiGiocattoliamo” il nuovo progetto di solidarietà lanciato da Federfarma Piacenza a favore di Telefono Rosa Piacenza, l’associazione locale attiva nella difesa delle donne vittime di violenza, con cui i Farmacisti Piacentini collaborano dall’autunno 2018.

Dopo il successo della campagna “Metti pressione alla violenza”, che si è conclusa l’8 marzo scorso con il ricavato di 3.200 euro raccolto attraverso le Farmacie a favore dell’attività di Telefono Rosa Piacenza, è nato il desiderio di collaborare ancora, ma questa volta pensando ai bambini.

Telefono Rosa Piacenza gestisce alcune case protette all’interno delle quali trovano rifugio le donne, che spesso sono mamme con bambini, allontanate da situazioni di violenza domestica. Trovare un ambiente accogliente è importante e un giocattolo in più può aiutare ad ambientarsi in una nuova situazione. Così, senza impiegare fondi, ma facendo appello alla solidarietà di genitori e bambini, Federfarma Piacenza lancia la campagna “RiGiocattoliamo” per la raccolta di giochi per le case del Telefono Rosa di Piacenza.

Dall’11 giugno al 31 luglio in tutte le Farmacie aderenti sarà possibile donare giochi in buono stato per i bimbi e le mamme ospitati nelle case protette del Telefono Rosa. Ai bambini che doneranno un giocattolo i farmacisti regaleranno un palloncino come segno di ringraziamento, il messaggio più importante che si vuole trasmettere attraverso questa iniziativa è il valore della condivisione dei bisogni e della solidarietà fin da piccoli.

Si tratta di un progetto che ha un grande significato in termini di sensibilizzazione sul tema della protezione delle persone più fragili.