DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / temi / cittadini / statistiche: annuario e popolazione / Censimento permanente / Censimento permanente

Censimento permanente

A partire dal mese di ottobre 2019 parte, per il secondo anno, il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni nel Comune di Piacenza realizzato dall’Istat.

Per il secondo anno consecutivo l’Istat rileverà nel nostro Comune le principali caratteristiche della popolazione dimorante sul territorio e le sue condizioni sociali ed economiche a livello nazionale, regionale e locale.

Il nuovo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni non coinvolge tutte le famiglie che dimorano abitualmente sul territorio italiano, ma ogni anno un campione di esse: circa un milione e 400 mila famiglie, residenti in 2.800 comuni italiani.

Inoltre, solo una parte dei comuni (circa 1.100) è interessata ogni anno dalle operazioni censuarie, mentre la restante è chiamata a partecipare una volta ogni 4 anni. In questo modo, entro il 2021, tutti i comuni partecipano, almeno una volta, alle rilevazioni censuarie.

Grazie all’uso integrato di rilevazioni statistiche campionarie e dati provenienti da fonti amministrative, il Censimento permanente è in grado di restituire annualmente informazioni che rappresentano l’intera popolazione, ma anche di contenere i costi e il disturbo statistico sulle famiglie. Informazioni necessarie ai decisori pubblici (Stato, Regione, Provincia, Comune), alle imprese, alle associazioni di categoria, a enti e organismi che le utilizzano per programmare in modo ragionato, pianificare attività e progetti, erogare servizi ai cittadini italiani e agli stranieri che vivono in Italia e monitorare politiche e interventi sul territorio.

A partire dall’anno 2021, con cadenza quinquennale, la popolazione legale sarà determinata con decreto del Presidente della Repubblica sulla base dei risultati del Censimento permanente della popolazione.

La data di riferimento della rilevazione è il 6 ottobre 2019.

Il Comune di Piacenza sarà interessato ogni anno alle operazioni censuarie, e per il 2019 le famiglie coinvolte, selezionate direttamente da Istat e che dovranno rispondere alle domande di un apposito questionario, saranno circa 2.700, delle quali:

circa 1.600 famiglie coinvolte nella rilevazione areale.

circa 1.100 famiglie coinvolte nella rilevazione da lista.

Come funziona il nuovo Censimento permanente ISTAT

La partecipazione al nuovo Censimento Permanente Istat per i cittadini sorteggiati può avvenire come segue:

  • trovando una locandina sul portone di caso o ricevendo un avviso: in questo caso la rilevazione avviene solo tramite intervista a casa – RILEVAZIONE AREALE

  • ricevendo una lettera con le informazioni per la compilazione del questionario online: in questo caso la rilevazione avviene solo tramite la compilazione del questionario online – RILEVAZIONE DA LISTA

Il censimento permanente della popolazione coinvolge ogni anno a rotazione una parte delle famiglie, ovvero una selezione. Se la famiglia non ha ricevuto alcuna lettera o avviso, significa che non fa ancora parte del campione rappresentativo, PERTANTO SE NON DIRETTAMENTE COINVOLTE, LE FAMIGLIE NON DOVRANNO ASSOLVERE AD ALCUN OBBLIGO.

 

Per fissare un appuntamento con un incaricato del Comune - Rilevazione areale

Le famiglie che rientrano nel campione della rilevazione Areale riceveranno la visita di un rilevatore del Comune di Piacenza, che si identificherà esibendo un tesserino di riconoscimento con nome e fotografia.

Il rilevatore consegnerà alla famiglia una lettera di presentazione dell’indagine, firmata dal Presidente dell'Istat, ed effettuerà l’intervista ai componenti del nucleo famigliare inserendo direttamente le informazioni su un tablet.

Il Comune di Piacenza ha incaricato 27 rilevatori che si riferiscono a 4 coordinatori dell'Ufficio Anagrafe-Stato Civile del Comune di Piacenza.

E' possibile contattare il Comune per avere conferma della loro identità

tempi:

1 ottobre- 9 ottobre: le famiglie sono informate dell’avvio della rilevazione con una lettera e una locandina;

10 ottobre-13 novembre: le famiglie ricevono un rilevatore che somministra loro il questionario;

14 novembre-20 dicembre: eventuale ritorno del rilevatore per accertarsi della presenza/assenza dell’individuo mancante o dell’intera famiglia, senza effettuare l’intervista.

 

Compilazione online - Rilevazione da lista

L’Istat ha estratto dalle liste anagrafiche del Comune un campione di famiglie che riceveranno una lettera firmata dal Presidente dell'Istat con le credenziali per procedere alla compilazione via web di un questionario.

Il Comune di Piacenza ha reso disponibile una postazione PC con accesso ad Internet per compilare il questionario presso la sede Municipale di via Beverora 57. Qualora il cittadino necessitasse di assistenza nella compilazione del questionario online, è possibile rivolgersi all'Ufficio Comunale di Censimento tel. 0523 492546 – 492495 – 492471 - 492585 o recarsi presso l'Ufficio nei seguenti giorni e orari di apertura al pubblico nel periodo dal 1 ottobre al 20 dicembre 2019:

Lunedì dalle ore 08.30 alle ore 12.30

Martedì dalle ore 08.30 alle ore 12.30

Mercoledi dalle ore 8.30 alle ore 12.30

Giovedì dalle ore 08.30 alle ore 17.30 in orario continuato

Venerdì dalle ore 08.30 alle ore 12.30

Sabato dalle ore 08.30 alle ore 12.30

Oltre il predetti orari l'Ufficio Comunale di Censimento riceve solo su appuntamento.

tempi:

entro 6 ottobre: Le famiglie ricevono la lettera Istat per partecipare al censimento;

7 ottobre – 7 novembre: Le famiglie restituiscono i questionari compilati online da casa o presso i CCR;

8 novembre - 20 dicembre: Le famiglie non rispondenti ricevono il promemoria Istat e una eventuale visita del rilevatore o intervista telefonica

 

Obbligo di risposta da parte del cittadino

Il Censimento permanente della popolazione, previsto nel Programma Statistico Nazionale, rientra tra le rilevazioni con obbligo di risposta per i soggetti privati. In caso di violazione di tale obbligo sono previste sanzioni.

Per informazioni i cittadini si potranno rivolgere:

  1. Numero verde Istat: 800.188.802, attivo tutti i giorni dalle ore 9:00 alle 21:00.

  2. Ufficio Comunale di Censimento: presso il Municipio di Piacenza, sede di via Beverora 57, tel. 0523 492546, email: u.statistica@comune.piacenza.it , con orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 16.30. Per il periodo dal 01 ottobre al 20 dicembre 2019, l'ufficio osserverà delle aperture straordinarie e rimarrà aperto anche il sabato mattina dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e il giovedì in orario continuato dalle ore 8.30 alle ore 17.30.

Ulteriori informazioni potranno essere trovate su:

Contenuti correlati
FAQ censimento.pdf