DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / temi / casa / modulistica edilizia

Modulistica edilizia

Cosa fare online e cosa con PEC


Dal 1 ottobre 2015 le richieste di rilascio del permesso di costruire (art. 17 L.R. 15/2013 e s.m.i.) non sono più accettate in modalità cartacea
Dal 1 aprile 2018 le istanze/segnalazioni/comunicazioni relative all'attività edilizia devono essere presentate obbligatoriamente attraverso SIEDER (https://sieder.lepida.it)

SiEdER

con le seguenti precisazioni ed eccezioni :

•La Comunicazione dell'inizio dei lavori edilizi (di permessi di costruire o SCIA con inizio lavori differito a con richiesta di acquisizione atti)
•La Comunicazione di fine lavori per opere soggette a CILA
•La Segnalazione Certificata di Conformità Edilizia e di Agibilità - comprensiva di varianti in corso d'opera

relative agli interventi avviati con un titolo edilizio presentato attraverso la piattaforma SUAP provinciale (www.suap.piacenza.it) o PEC dovranno essere inoltrate attraverso la piattaforma SUAPER (https://accessounitario.lepida.it).

Dal 1 luglio 2017 sono stati adottati i moduli unificati allegati alla deliberazione della Giunta regionale 28 giugno 2017, n. 922.  In caso di malfunzionamento della piattaforma telematica SIEDER è possibile inoltrare le pratiche alla PEC suap@cert.comune.piacenza.it utilizzando la Modulistica Unificata Regionale pubblicata sul sito internet della Regione Emilia Romagna alla pagina: http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale
Il nuovo procedimento, individuato dall'art. 4bis della L.R. 15/2013 come modificata dalla L.R. 12/2017 : Istanza di convocazione preventiva di Conferenza di Servizi - può essere attivato inviando alla pec : suap@cert.comune.piacenza.it    utilizzando sempre i moduli Unificati regionali e relativa documentazione (firmati digitalmente).

I PROCEDIMENTI IN MATERIA SISMICA
(L.R. 19/2008 e s.m.i) prevedono invece ancora la presentazione della Modulistica Unificata Regionale in modalità cartacea al SUEAP di via Scalabrini 11, modulistica pubblicata alla pagina internet: http://www.comune.piacenza.it/temi/casa/edilizia/pratica-sismica.

Di seguito l'elenco delle pratiche con l'indicazione della modalità di richiesta e l'indirizzo internet dove scaricare la modulistica:

  • Permesso di costruire
Piattaforma telematica SIEDER
  • CILA
Piattaforma telematica SIEDER
  • SCIA
Piattaforma telematica SIEDER
  • SCEA
Piattaforma telematica SIEDER/SUAPER
  • Comunicazione di Fine Lavori CILA
Piattaforma telematica SIEDER/SUAPER
  • Comunicazione di Inizio Lavori
Piattaforma telematica SIEDER/SUAPER

VALUTAZIONE PREVENTIVA  art. 202 del RUE

Modulistica scaricabile online

da inviare alla PEC : suap@cert.comune.piacenza.it con elaborati firmati digitalmente dal tecnico incaricato

Istanza di convocazione preventiva di conferenza di servizi completa di Asseverazione del tecnico

Modulistica scaricabile online
da inviare alla PEC : suap@cert.comune.piacenza.it
con elaborati firmati digitalmente dal tecnico incaricato

certificato di destinazione urbanistica ai sensi dell’art. 30 del D.P.R. n° 380 del 06.06.2001

Modulistica scaricabile online

da inviare alla PEC : suap@cert.comune.piacenza.it

anche attraverso posta elettronica non certificata

deposito atti di frazionamento catastale

Il deposito degli atti di frazionamento catastale effettuati ai sensi dell'art. 30 comma 5
del DPR 6 giugno 2011 n. 380 e dell'art. 12 comma 5 della L.R. 21 ottobre 2004 n. 23
deve essere effettuato esclusivamente attraverso l'utilizzo della PEC - Posta elettronica
Certificata e deve essere inoltrato all'indirizzo di pec: suap@cert.comune.piacenza.it .

L'oggetto della mail deve riportare il seguente testo: Deposito di frazionamento ex art.
30 c. 5 del DPR 380/2011 e art. 12 c. 5 della L.R. 23/2004 - catasto terreni del Comune
di Piacenza Foglio.....Mappale......

Documenti da allegare alla mail:
1. file in formato pdf generato dal software PREGEO
2. file firmato digitalmente (formato p7m) dal professionista contenente la seguente
dichiarazione: si trasmette il file in formato pdf contenente l'atto indicato in oggetto.
Allo scopo, ai sensi del DPR 445/2000, il sottoscritto arch.dott.agr./geom./ing...,
consapevole delle sanzioni penali richiamate dall'art. 76 del DPR 445/2000, in caso di
dichiarazioni
mendaci, ai sensi e per gli effetti di quanto stabilito dall'art. 47 del medesimo
decreto, DICHIARA che il documento catastale, inoltrato per via telematica, è la
rappresentazione informatica dei documenti cartacei originali sottoscritti dalla committenza....,
meglio identificata nell'atto catastale relativo al frazionamento del terreno censito al catasto
Terreni del Comune di Piacenza al Fg....mapp....
(l'ufficio accetterà la suddetta dichiarazione anche in formato pdf se accompagnata
dalla scansione di un documento d'identità in corso di validità del tecnico depositante) 
NOTE:
Non saranno considerati regolarmente depositati gli atti mancanti della documentazione
di cui ai punti 1 e 2 o comunque non firmati dalla proprietà.
Non è possibile depositare con un unico messaggio di PEC più di un atto di frazionamento.
Rimane a carico dei tecnici di accertarsi del riscontro dell'avvenuta consegna del messaggio 
di PEC.
L'Amministrazione si riserva di procedere ai controlli atti a garantire il rispetto della legalità;
in caso di dichiarazioni mendaci, ai sensi degli artt. 72 e ss del DPR 445/2000 l'interessato sarà dichiarato decaduto dal beneficio eventualmente ottenuto e denunciato all'A.G. competente.

PAS D.Lgs n. 28 del 03.03.2011

Modulistica scaricabile online

da inviare alla PEC : suap@cert.comune.piacenza.it con elaborati firmati
digitalmente dal tecnico incaricato

Di seguito tutta la modulistica in dettaglio

elenco moduli edilizia
MUR

Modulistica Unificata Regionale:
>> moduli MUR sismica

antimafia

Le comunicazioni di inizio lavori relative a Permesso di costruire devono essere corredate della documentazione antimafia. >>leggi tutto