DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / Temi / Animali / norme in tema di animali / Regolamento per il benessere degli animali da compagnia

Regolamento per il benessere degli animali da compagnia

Nel documento le norme che disciplinano la tutela ed il benessere degli animali d'affezione, ne definiscono diritti e doveri con lo scopo di favorire la corretta convivenza tra uomo e animale.

Agosto 2020

L’applicazione del nuovo Regolamento è riferita agli animali da compagnia che si trovano sul territorio comunale.


Sono esclusi i cani in dotazione alle forze armate, di polizia, di protezione civile e dei vigili del fuoco, i cani addestrati a sostegno delle persone diversamente abili durante l’esercizio delle loro funzioni o durante scopi formativi o addestrativi.

Per animale da compagnia si intende qualunque tipo di animale tenuto, o destinato ad esserlo, dall’uomo esclusivamente per compagnia od affezione, e comunque senza fini produttivi o alimentari.

Lo schema di Regolamento proposto costituisce, per il territorio comunale, un quadro di riferimento organico delle norme che disciplinano la tutela ed il benessere degli animali d'affezione, ne definiscono diritti e doveri con lo scopo di favorire la corretta convivenza tra uomo e animale.

>>> leggi il regolamento completo

 


 

Altri riferimenti normativi comunali

Da giugno 2015 divieto di accesso ai cani nell'Area Daturi (Ordinanza n. 314 del 29/05/2015).
E' vietato introdurre nell'area cintata denominata “Campo Daturi” ubicata nella cittadina V.le Risorgimento, cani di qualsiasi razza e taglia ad eccezione dei cani guida per ciechi ed i cani impiegati dalle forze di polizia nella loro attività di repressione e prevenzione.

Da giugno 2015 divieto di accesso ai cani nell'Area Daturi (Ordinanza n. 314 del 29/05/2015 - disponibile a fondo pagina).
E' vietato introdurre nell'area cintata denominata “Campo Daturi” ubicata nella cittadina V.le Risorgimento, cani di qualsiasi razza e taglia ad eccezione dei cani guida per ciechi ed i cani impiegati dalle forze di polizia nella loro attività di repressione e prevenzione.

e regionali

  • Legge n. 281/1991 "LEGGE QUADRO IN MATERIA DI ANIMALI D'AFFEZIONE E PREVENZIONE DEL RANDAGISMO"
  • Legge regionale n. 27/2000 "NUOVE NORME PER LA TUTELA ED IL CONTROLLO DELLA POPOLAZIONE CANINA E FELINA".
  • Legge regionale n. 5/2005 “NORME A TUTELA DEL BENESSERE ANIMALE”
Emergenza sanitaria Coronavirus

Modifiche all'operatività degli uffici e ad altre attività e scadenze a causa dell'emergenza sanitaria.
> maggiori informazioni