Salta al contenuto

Progetto "Riduzione del danno" - Prostituzione invisibile

Il progetto regionale "Riduzione del danno" è finalizzato alla prevenzione ed alla tutela sanitaria di persone che si prostituiscono sul territorio comunale.

Argomenti
Sociale

Tali persone vengono raggiunte in strada tramite un'unità mobile fornita dal Comune e telefonicamente nei luoghi di prostituzione chiusi. All'interno del progetto vengono organizzate attività di monitoraggio del fenomeno, distribuzione di materiali informativi e di prevenzione sanitaria, vengono garantiti accompagnamenti dell'utenza ai servizi socio sanitari del territorio.
Sono offerte attività di consulenza e di informazione attraverso il lavoro di operatori qualificati.