Salta al contenuto

Piano di zona per la salute e il benessere sociale

Il Comune di Piacenza si avvale dei diversi strumenti di programmazione integrata, nell'ambito dei servizi ed interventi sociali e sanitari, previsti dalla normativa regionale.

Il "Piano di zona triennale per la salute e il benessere sociale" è il documento programmatico con il quale il Comune di Piacenza, di concerto con l’Ausl, definisce le politiche sociali e socio-sanitarie e il sistema integrato di interventi e servizi per la popolazione piacentina. Alla definizione del Piano di zona concorrono anche le altre istituzioni pubbliche del territorio, le organizzazioni sindacali e i soggetti del "terzo settore" (associazionismo, volontariato, fondazioni).

Il Piano di zona è elaborato in coerenza con il "Piano sociale e sanitario regionale" ovvero il documento generale di indirizzo che, partendo da una fotografia aggiornata dell’Emilia-Romagna, definisce gli strumenti necessari ad affrontare i nuovi bisogni e le profonde trasformazioni in atto nella società, e le azioni relative a singoli progetti e interventi di sistema da realizzare su scala regionale o nei singoli territori. Il Piano Sociale e Sanitario Regionale 2017-2019, approvato dall’Assemblea Legislativa Regionale il 12 luglio 2017, al termine di un ampio percorso partecipativo, promuove la realizzazione di un sistema di welfare basato sui principi dell’integrazione tra politiche e servizi (sociali, sanitari, educativi, della casa e del lavoro), e della valorizzazione delle risorse e del dinamismo della comunità locale e del tessuto associativo. In coerenza con gli orientamenti del Piano Sociale e Sanitario Regionale 2017-2019, il Distretto Città di Piacenza, con un’ampia partecipazione istituzionale e degli attori del privato sociale, ha elaborato il Piano di zona triennale per la Salute 2018-2020, fornendo linee di indirizzo per l’organizzazione del sistema di welfare locale e per l’elaborazione delle politiche in ambito sociale e socio-sanitario e di strategie di integrazione con le politiche abitative, del lavoro e della formazione.

Il Piano di zona triennale viene articolato attraverso il "Programma attuativo annuale" che concorre a declinare gli interventi e i servizi sociali e socio-sanitari previsti per l'anno di riferimento e provvede ad allocare le risorse relative al loro funzionamento.


Cosa serve

Programmazione integrata, nell'ambito dei servizi ed interventi sociali e sanitari

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

11-03-2022 12:03

Questa pagina ti è stata utile?