Salta al contenuto

Partecipazione a centri/attività estivi di minori ucraini - contributo per soggetti gestori

Iniziativa per la concessione di un contributo a rimborso a soggetti che abbiano incluso minori tra 3 i e i 17 anni a titolo in parte o totalmente gratuito.

Il Servizio Servizi Educativi e Formativi del Comune di Piacenza emana un Avviso pubblico con l'obiettivo di disciplinare la concessione di contributi economici nell'ambito delle risorse stanziate con Delibera di Giunta Regionale n.731 del 09/05/2022 "Approvazione del progetto per il sostegno ai bambini/e e ai ragazzi/e ucraini per la partecipazione ad attività estive. L.R. 4/2022 – Anno 2022 – assegnazione e concessione di finanziamento agli Enti capofila degli ambiti distrettuali".

L'Avviso pubblico, approvato con Determina Dirigenziale n.1997 del 15/09/2022 contiene i dettagli per usufruire della concessione dei contributi, e lo si può scaricare dalla presente pagina web.

L'obiettivo dell'avviso è il sostegno delle attività estive di socializzazione e ricreative, anche caratterizzate da modalità organizzative flessibili, funzionale alla massima adesione da parte dei bambini/e e ragazzi/e ucraini di età compresa fra i 3 e i 17 anni presenti sul territorio comunale e sfollati dall'Ucraina a seguito degli eventi bellici occorsi dal 24/02/2022.

Nel dettaglio si intende sostenere le iniziative organizzate dai soggetti specificati al punto 2 dell'Avviso, che abbiano accolto minori ucraini di età compresa tra 3 i e i 17 anni a titolo gratuito o parzialmente gratuito, mediante la concessione di un contributo a rimborso. Non sono ammesse alla presente misura le iniziative socializzanti o ricreative con carattere di sporadicità ed occasionalità.

L'Avviso ottempera all'art.12 della L. 241/90, nonchè alle vigenti disposizioni in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni.

A chi si rivolge

Destinatari

Possono beneficiare dei contributi economici di cui al presente avviso:

- gli enti del Terzo Settore di cui all'art.4 del D.Lgs. 117/2017;

- altre associazioni, fondazioni e comitati, di cui al libro I, titolo II, capi II e III del Codice civile, purchè costituiti con atto scritto;

- le organizzazioni non governative di cui alla Legge 26 febbraio 1987, 49, recante Nuova disciplina della cooperazione dell'Italia con i Paesi in via di sviluppo;
- le imprese sociali di cui alla Legge 13 giugno 2005, n. 118, recante Delega al Governo concernente la disciplina dell'impresa sociale;
- le associazioni sportive dilettantistiche di cui alle Legge 16 dicembre 1991, n. 398, recante Disposizioni tributarie relative alle associazioni sportive dilettantistiche;
- le società sportive dilettantistiche di cui alla Legge 27 dicembre 2002, n. 289 Legge finanziaria per l’anno 2003;
- altri soggetti privati, anche aventi scopo di lucro, con riferimento a specifiche iniziative, di particolare rilevanza e aventi caratteristiche tali da promuovere l’immagine e il prestigio della città.

Accedere al servizio

Come si fa

Ai fini dell'assegnazione del contributo a rimborso delle attività svolte occorre presentare domanda al

Comune di Piacenza, utilizzando esclusivamente il modulo di domanda pubblicato nella presente pagina web alla sezione dedicata.

La domanda non è vincolante per il Comune di Piacenza ed è sottoposta alla verifica della regolarità formale e sostanziale della stessa da parte dell'Ufficio competente.

La domanda deve pervenire al Comune di Piacenza entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 03/10/2022, a mezzo posta elettronica all'indirizzo protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it, indicando nell'oggetto: "Domanda di contributo a rimborso per organizzazione attività estive socializzanti per minori ucraini – Anno 2022".

In alternativa può essere consegnata a mano previo appuntamento telefonico, ai Servizi Educativi e Formativi, viale Beverora n. 59, 29121 Piacenza, dal lunedi al venerdi, dalle ore 9:00 alle ore 12:00. Gli appuntamenti per la consegna a mano delle domande possono essere fissati telefonando ai numeri 0523 492530 e 0523 492573 dal lunedi al venerdi dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

19-09-2022 15:09

Questa pagina ti è stata utile?