DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / Servizi / Servizi - Appalti pubblici, concorsi, sponsorizzazioni

Servizi - Appalti pubblici, concorsi, sponsorizzazioni

I servizi comunali relativi mercato elettronico, gare, appalti, sponsorizzazioni, portale appalti, concorsi...
Art bonus: agevolazioni per chi finanzia la cultura
Online i progetti sovvenzionabili nel Comune di Piacenza attraverso la misura volta a favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura sotto forma di credito di imposta.
Concorsi graduatorie
concorsi e avvisi, bandi espletati, esiti e graduatorie, dati relativi alle procedure selettive, stage e tirocini.
Gare appalti
bandi e esiti procedure aperte e ristrette e procedure negoziate, mercato elettronico, portale appalti, pubblico incanto, sponsorizzazioni.
Me-PC mercato elettronico
Il mercato elettronico della PA è un mercato digitale in cui le amministrazioni abilitate possono acquistare, per valori inferiori alla soglia comunitaria, beni e servizi offerti da fornitori abilitati a presentare i propri cataloghi sul sistema.
Modulistica fiscale
I moduli utilizzabili da: professionisti, collaboratori, lavoratori autonomi occasionali, imprese ed enti ai quali vengono erogati contributi.
Sponsorizzazione aree verdi: invio candidature
Come sponsorizzare iniziative inerenti le rotatorie e piccole aree verdi (servizio online).
Sponsorizzazioni
Come sponsorizzare eventi, manifestazioni, lavori, forniture, servizi, attività e progetti del Comune.
Tutti i servizi


Da febbraio 2021 gran parte delle pratiche comunali si fanno solo online, accedendo con Spid o con CNS.
👉 Scopri i nuovi servizi online

👉 chiedi subito spid, è facile e gratuito!

Per i cittadini che non hanno la possibilità o i requisiti per ottenere le credenziali SPID o la Carta d'identità elettronica – persone soggette a tutela, curatela o amministrazione di sostegno e persone di nazionalità extracomunitaria con permesso di soggiorno, non in possesso di un documento di identità rilasciato in Italia – sarà comunque garantito l'accesso ai servizi con i moduli cartacei. I cittadini in questione potranno per il momento continuare a presentare le proprie pratiche cartacee, previo appuntamento, agli sportelli Quic.  Anche nel caso di pratiche di carattere sociale – quali quelle per l'accesso agli alloggi Erp – verrà per il momento mantenuta la modulistica tradizionale.