DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Stati generali della ricerca Piacenza

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Servizi / Servizi - Anagrafe e stato civile / Nascita / Nascita: denuncia di nascita tardiva

Nascita: denuncia di nascita tardiva

Dichiarazione di nascita di un figlio che viene dichiarato oltre i termini di legge.

 


Documenti da presentare

  • Modulo
  • attestazione di nascita rilasciata dall'ospedale
  • documenti d'identità dei genitori

 


Modalità di richiesta

Il genitore prende appuntamento attraverso il Quic, quindi si presenta oltre il termine massimo dei 10 giorni per effettuare la denuncia che avviene con le modalità previste per le denunce di figli legittimi e naturali.

 

  • Presentazione del genitore (o entrambi in caso di denuncia di nascita di figlio naturale) che munito di documento di riconoscimento e dell'attestazione di nascita rilasciata dall'Ospedale, espone le ragioni del ritardo motivandole con uno scritto.
  • L'operatore stende l'atto di nascita del neonato che viene sottoscritto dal dichiarante e dall'Ufficiale di Stato Civile.
  • Successivamente alla chiusura dell'atto di nascita, si provvede all'invio delle comunicazioni per le variazioni anagrafiche del caso, all'A.U.S.L. cui viene comunicata l'avvenuta registrazione ed alla Procura della Repubblica per l'adozione di eventuali sanzioni.

 


 

Normativa:

  • Codice Civile artt.231 e seguenti
  • D.P.R. 3/11/2000, N.396.artt.28 e seguenti

05/02/2021 - 19/05/2011