Salta al contenuto

Voto assistito

Come chiedere l'annotazione del diritto al voto assistito sulla tessera elettorale.

Le persone con alcune disabilità possono chiedere di votare con l'aiuto di un accompagnatore.

Per agevolare l'accesso al voto è stata introdotta la possibilità, per l'elettore affetto da grave infermità, di richiedere al Comune di iscrizione elettorale l'apposizione di un simbolo o un codice particolari che rispettino la privacy sulla tessera elettorale personale che attesti il diritto permanente all'esercizio del voto assistito, evitando di richiedere le certificazioni mediche in occasione di ogni tornata elettorale.
Per poter essere accompagnato alle urne elettorali, l'elettore disabile in questo caso deve presentare al Comune la documentazione sanitaria che attesti esplicitamente che è impossibilitato a esercitare autonomamente il diritto di voto.

A chi si rivolge

Persone con gravi disabilità.

Cosa serve

Informazioni dettagliate sono presenti nella scheda introduttiva del servizio online.

Contenuti correlati

Voto a domicilio
Come dichiarare la volontà di esprimere il voto presso la propria abitazione in caso di gravissime infermità. Per le elezioni politiche del 25 settembre 2022 domande entro lunedì 5 settembre.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-09-2022 12:09

Questa pagina ti è stata utile?