Salta al contenuto

Convivenza in struttura: modifica

Come chiedere il mutamento nella composizione della convivenza in casa di riposo, collegio, istituto religioso… (servizio online).

Per convivenza si intende un insieme di persone normalmente coabitanti per motivi religiosi, di cura, di assistenza, militari, di pena e simili, aventi dimora abituale nello stesso Comune (ad esempio in una casa di riposo, in una caserma, in un collegio, istituto religioso, ecc.).

Il cambio di abitazione dovrà essere comunicato dal responsabile della struttura di convivenza. 
Il responsabile è obbligato a dichiarare ogni mutamento intervenuto nella composizione della convivenza stessa: il cittadino dovrà quindi fornire al responsabile della convivenza tutti i propri dati.

Cosa serve

Ulteriori informazioni sono disponibili nella pagina di accesso al servizio online.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

12-01-2023 18:01