DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Stati generali della ricerca Piacenza

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Novità / Notizie / Fai presto, fai SPID

Fai presto, fai SPID

Dal 1° ottobre non saranno più valide le vecchie credenziali che consentono l’accesso ai servizi digitali del Comune e degli altri Enti Pubblici.

SPID, insieme a CIE (la Carta d’identità Elettronica), diventa l'unico sistema per farsi riconoscere dai servizi online della pubblica amministrazione. Con una password univoca, è consentito l’accesso, oltre ai vari servizi comunali, a tanti servizi pubblici, tra cui il proprio Fascicolo sanitario elettronico, i portali di Inps e Agenzia delle Entrate, l’App IO, i voucher stanziati dal Governo.

SPID, che consente già da febbraio l'accesso a centinaia di servizi online comunali, sostituirà quindi a breve anche alcune credenziali utilizzate in passato, tra cui quelle per accedere ai servizi online della biblioteca e per l'iscrizione a mense, nidi e trasporto scolastico; gli utenti di tali servizi riceveranno a breve un messaggio per ricordare la scadenza con le istruzioni per dotarsi delle nuove credenziali.

Chi desidera conoscere cos'è e come funziona Spid può iscriversi ai webinar regionali sul tema in programma dal prossimo 14 settembre, rivedere i webinar realizzati dal Laboratorio Aperto presso la ex chiesa del Carmine nello scorso mese di febbraio o consultare il sito ufficiale di Spid https://www.spid.gov.it/

Per fornire supporto ai cittadini che si trovano maggiormente in difficoltà nell'uso delle nuove tecnologie e nelle operazioni necessarie all'ottenimento di Spid, sono attive postazioni informatiche “self” assistite accessibili su appuntamento presso il Quic, il Centro per le Famiglie alla Galleria del Sole, gli sportelli InformaSociale di via Taverna 39 e via XXIV Maggio. Ulteriori iniziative di facilitazione digitale saranno attivate nei prossimi mesi.

> Informazioni sempre aggiornate su come ottenere Spid e su dove è possibile ottenere supporto in caso di necessità