Salta al contenuto

Festival dell’Outsider Art e dell’Arte Irregolare - Genius Loci

dal 25-09-2022 al 16-10-2022

Dal 25 settembre una mostra alla galleria Biffi Arte e nel weekend 30 settembre-2 ottobre un convegno e incontri dedicati al tema.

Scadenza:

16-10-2022

Festival dell’Outsider Art e dell’Arte Irregolare - Genius Loci

Nato nel 2016 da un'idea del Nuovo Comitato il Nobel per i Disabili Onlus e il Dipartimento di Salute Mentale di Bologna approda a Piacenza il Festival dell’Outsider Art e dell’Arte Irregolare.

Presso la Galleria Biffi arte sarà allestita una mostra "Genius Loci", visitabile sino al 16 ottobre. Centro dell'evento il weekend dal 30 settembre al 2 ottobre che vedrà protagonista Palazzo Farnese con incontri e un convegno.

Inaugurazione mostra - Genius loci. La realtà che diventa visione

Quando: Domenica 25 Settembre, ore 17,00
Dove: Galleria Biffi Arte
a cura di Veronica Cavalloni, Simona Olivieri e Marta Rudoni

In mostra artiste e artisti italiani irregolari conosciuti anche a livello internazionale provenienti da collezioni private e pubbliche e archivi di atelier. Una mappa tracciata lungo il percorso del Po da Torino a Piacenza e dintorni. Prospettive insolite, visioni eccentriche, curiose, dove le cose vengono osservate con sguardo appassionato e trasversale. Una realtà che si mescola alla visionarietà, uno stratificarsi lento di storie e memorie, in un ambiente dove tra nebbia e foschia si possono intravvedere creature, animali e belve allo stesso tempo mitiche e familiari, esseri che in qualche modo chi le osserva ha conosciuto nella propria vita, in un sogno o in un incubo [dal catalogo della mostra].
Il percorso espositivo è suddiviso in tre aree sezioni: paesaggi, animali e presenze, figure e personaggi che popolano questi luoghi.
Le artiste e gli artisti presenti in mostra sono: Pietro Ghizzardi – Gianfranco Asveri – Cosimo Cavallo – Lina Fiore – Martino Fiorattini – Luigi Boldori – Fausto Badari – Massimo Turato – Giorgio Barbero – Marilena De Paoli – Fedele Canuto – Rosario Lattuca – acqueforti di vari autori (Pierino Ferrari – Francesco Galeotti – Aldo Ordavo – Luisa Pagano – Mario Previ – Toni Roggeri – Antonio Ligabue)

IL FESTIVAL - Programma

Gli atelier, i collettivi e gallerie d’arte incontrano le scuole

Quando: Venerdì 30 Settembre, ore 10,00
Dove: Palazzo Farnese
a cura di Veronica Cavalloni, Carmen Canevari e Andrea Simonetti
Uno spazio dedicato agli studenti delle scuole superiori dove conoscere il lavoro degli atelier, dei collettivi di artisti, delle gallerie e delle case editrici italiani e internazionali che collaborano con il Festival sin dalla sua nascita e che si occupano di Art Brut, Outsider Art e Arte Irregolare.

Conversazioni

Quando: Venerdì 30 Settembre, ore 14.00 – 17.00
Dove: Palazzo Farnese
La valorizzazione delle opere. Mostre e archivi
a cura di Simona Olivieri
I luoghi comuni dell’arte. Considerazioni su spazi espositivi e outsider art
Daniela Rosi, scenografa e curatrice
Un archivio irregolare: conservazione, ricerca e valorizzazione di opere e documenti brut
Gianluigi Mangiapane, antropologo
Uno spazio dedicato all’approfondimento, alla riflessione e allo scambio di idee ed esperienze su temi legati all’Outsider Art e all’Arte Irregolare accompagnati da professionisti ed esperti del settore.

Genius loci. La realtà che diventa visione

Quando: Venerdì 30 Settembre, ore 18.00
Dove: Galleria Biffi Arte
Visita guidata alla mostra con le curatrici, segue aperitivo
a cura di Veronica Cavalloni, Simona Olivieri e Marta Rudoni

Convegno Genius loci

Quando: Sabato 1 Ottobre, dalle ore 9.00 alle 17.00
Dove: Palazzo Farnese

a cura di Eva di Stefano e Giorgio Bedoni
9.00 | Registrazione partecipanti
9.30 | Saluti istituzionali
Christian Fiazza, Assessore alla cultura, turismo e marketing territoriale del Comune di Piacenza
Mario Magnelli, Vice presidente vicario Fondazione di Piacenza e Vigevano
Maria Angela Spezia, Presidente Il Pellicano Piacenza Onlus
Corrado Cappa, Direttore U.O.C. Psichiatria di Collegamento e Inclusione sociale DSM-DP AUSL Piacenza Apertura dei lavori
Veronica Cavalloni, Arteterapeuta e Presidente di Fuoriserie aps

10.00 – 13.00
Introduce e modera Eva di Stefano, Storica dell’arte
Il Giardino della memoria
Lucienne Peiry, Storica dell’arte
Sentirsi “paesati” nei luoghi del Po, pieni di buchi dove acqua e terra ci bevono
Bianca Tosatti, Storica dell’arte
Cos’ha di attraente la pittura e la scrittura ingenua, umorale e pazzoide
Ermanno Cavazzoni, Scrittore
«Questo volevo che capiste». Francesco Romiti e San Salvi
Claudio Ascoli, Fondatore della compagnia teatrale “Chille de la Balanza”

14.00 – 17.00
Introduce e modera Simona Olivieri, Architetto, artista terapista
Genius loci. L’arte inquieta. Sguardi sull’identità
Giorgio Bedoni, Psichiatra e curatore
Disegnare con le scarpe. Dall’archivio dell’Ospedale San Lazzaro al Museo di storia della psichiatria
Alessandro Gazzotti, Storico dell’arte
Un archivio. Una storia
Dino Menozzi, Collezionist

Concerto jazz

Quando: Sabato 1 ottobre, ore 18.00 – 19.00
Orchestra Laboratorio del Milestone di Piacenza – Direttore Gianni Satta

Riunione di chiusura

Quando: Domenica 2 Ottobre, ore 10.00 – 12.00
Dove: Palazzo Farnese

Luogo

Palazzo Farnese

Piazza Cittadella, 29 - Piacenza - 29121

Date e orari

25
settembre
17:00 - Inizio evento
16
ottobre
19:00 - Fine evento
Orari

Gli orari della mostra sono coerenti con quelli della GAlleria Biffi Arte.

Costi

Ingresso gratuito

Documenti

Contatti

Evento nato dalla collaborazione tra il Comitato Il Nobel per i disabili Onlus fondato da Dario Fo e Franca Rame e il Dipartimento di Salute Mentale di Bologna

Ulteriori informazioni

Con il Patrocinio del Comune di Piacenza

Ultimo aggiornamento

21-09-2022 10:09

Questa pagina ti è stata utile?