DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Stati generali della ricerca Piacenza

Ricerca veloce
Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Novità / Eventi / da non perdere / Piacenza protagonista del Giro d'Italia / La storia del Giro a Piacenza

La storia del Giro a Piacenza

Il Giro d'Italia a Piacenza dal 1921 all'11 maggio 2021 con il passaggio della 4° tappa Piacenza-Sestola.


La partenza dell'11 maggio 2021 da piazza Cavalli della 4° tappa Piacenza-Sestola, oltre che il passaggio della 18° tappa il 27 maggio 2021 non è una novità assoluta per la nostra città che ha più volte accolto la corsa ciclistica. In anni recenti, si ricorda la partenza da piazza Cavalli della crono a squadre Piacenza-Cremona nel 2006, ma andando indietro negli anni citiamo: il traguardo fissato a Palazzo Farnese il 27 maggio 1968, per la tappa Alessandria-Piacenza, con partenza il giorno seguente da S. Giorgio Piacentino verso Brescia.

Anche il 28 maggio 1986, arrivo nel cuore della città per la Foppolo-Piacenza, con avvio l'indomani della crono individuale che vide trionfare, sul tratto Piacenza-Cremona, Francesco Moser. La carovana rosa è transitata tra città e provincia per la prima volta il 10 giugno 1921, per poi tornare nel 1927, 1929, 1936, nel trentennale della manifestazione il 26 maggio 1947, nel 1950, 1952, 1956, 1962, 1966, 1975, 1977, 1980, 1988 e poi ancora nel 2013, 2017 e 2019.