Salta al contenuto

Tornano gli appuntamenti di EstateFarnese. Sabato, domenica e martedì in scena “Shakespeare’s Women”, Max Angioni e i tributi a Claudio Baglioni e Renato Zero.

Ritorna “Estate Farnese”, una grande festa culturale e popolare aperta a tutti.

Data:

24-08-2022

Ritorna dopo la pausa ferragostana, nel cortile di Palazzo Farnese, “Estate Farnese”, una grande festa culturale e popolare aperta a tutti e promossa dall’assessorato alla Cultura dal Comune di Piacenza in collaborazione con la Fondazione Teatri.

Nel weekend e nella serata di martedì prossimo, andranno in scena tre iniziative di grande impatto, per un pubblico di tutte le età. Sabato 27 agosto, alle 21, sarà la volta di “Shakespeare’s Women”, la produzione originale del Theatre Of Eternal Values (Tev) che racconta storie e drammi delle celebri eroine del grande Bardo. Il tutto recitato in inglese con sottotitoli in italiano (all’ingresso ai presenti verrà fornito un libretto con i testi in italiano). Lo spirito di William Shakespeare incontra dunque i suoi personaggi femminili sulle rive del Tamigi, alla scoperta del loro pensiero, di come loro vedono il proprio ruolo nella storia. Da Ofelia a Lady Macbeth, le eroine shakespeariane si raccontano, si confidano e si confrontano, cercando la propria identità e rivelando vissuti attuali, vicini a quelli delle donne odierne. Sul palco Ofelia (Monia Giovannangeli), Lady Macbeth (Alexandra Maitland Hume), Caterina D’Aragona (Nicolette van T’hek), Titania (Adda Van Zanden), Giovanna D’Arco (Deborah Eckman) e lo stesso William Shakespeare (Victor Vertunni). Lo spettacolo è scritto da Monia Giovannangeli e diretto da Eric Loren. I costumi sono di Caterina Monaco. Musiche suonate dal vivo da Emma Turley e Alessandro Martin e luci di Maxim Vertunni. “L’idea dello spettacolo - spiegano gli autori - nasce dal desiderio di comprendere l’evoluzione sociale della donna. Le parole di Shakespeare sono alla base di un’opera dinamica che intreccia la grandezza del linguaggio del Bardo con le modalità espressive di oggi”.

Domenica 28 agosto alle 21, primo e unico appuntamento teatrale di questa stagione targata Fedro cooperativa, con il comico emergente Max Angioni, reduce dai successi di Italia’s Got Talent, Zelig, Le Iene e LOL2. “Miracolato” – questo è il titolo dello spettacolo – propone con sferzante ironia i monologhi dello stesso Angioni incorniciati nella scena minimalista, in cui il comico racconta un condensato delle proprie esperienze: dalle conversazioni ai tempi dei social alla sua relazione con lo sport, con uno sguardo originale ed esilarante sulla realtà quotidiana. La comicità diventa uno strumento, divertente ed inaspettato, per rendere accessibili argomenti apparentemente troppo sacri per concedersi all’ironia, e per divulgare le storie più antiche del mondo, filtrandole attraverso una lente leggera e brillante. Di sé il comico ha detto: “Assecondando l’immaginazione rielaboro le mie sciagure attraverso la comicità, uso il palcoscenico per esorcizzare la mia realtà, nonché per offrire uno spunto agli altri per affrontare la propria”.

Suggestivo show musicale, infine, martedì 30 agosto, dal titolo “Claudio Baglioni Vs Renato Zero”, in cui gli artisti sono interpretati rispettivamente da Igor Minerva e da Daniele Quartapelle (alias Daniele si Nasce) in una sfida canora in cui i due interpreti proporranno brani e canzoni che appartengono alla storia del nostro costume e alla vita di tutti noi. Una carrellata di motivi senza tempo, di due grandi protagonisti della canzone italiana. Minerva e Daniele si Nasce hanno preso parte a programmi televisivi come “Tale e Quale Show “ e “Tu si que vales”. L’uno di Crema e l’altro di Roma, hanno saputo ritagliarsi uno spazio nell’universo canoro.

Possibilità di prenotazione online attraverso TicketOne; è possibile acquistare direttamente i biglietti prima degli spettacoli alla biglietteria di Palazzo Farnese dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e la sera stessa degli eventi. Per informazioni consultare il sito www.estatefarnese.com , scrivere a info@estatefarnese.com oppure telefonare al 331.3821441.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

24-08-2022 11:08

Questa pagina ti è stata utile?