Salta al contenuto

Pietra d'inciampo in memoria di Enrico Richetti, domani la presentazione alla cittadinanza

Data:

13-10-2022

Domani, venerdì 14 ottobre alle 12, all'ingresso di Galleria San Francesco, in via XX Settembre, si terrà la cerimonia di scoprimento della pietra d'inciampo in memoria di Enrico Richetti, vittima della Shoah. Arrestato il 26 gennaio 1944, deportato ad Auschwitz, venne ucciso a Dachau un anno dopo, il 6 gennaio del 1945.

Interverranno, alla presenza delle istituzioni – tra cui i rappresentanti della precedente Amministrazione che aveva accolto e portato a compimento il progetto – nonché delle associazioni combattentistiche e d'arma, la sindaca Katia Tarasconi, la professoressa Licia Gardella – che per prima, con il contributo di ricerca storica del giornalista Ippolito Negri, aveva avanzato la proposta – ed Enrico Richetti, che dello zio porta il nome, in rappresentanza della famiglia.

Foto Del Papa

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

13-10-2022 15:10

Questa pagina ti è stata utile?