Salta al contenuto

Le visite guidate organizzate da Itinere in programma nei mesi di gennaio e febbraio

Data:

24-01-2023

Argomenti
Turismo

Prosegue anche nel 2023 la programmazione delle visite guidate tematiche organizzate da Itinere in collaborazione con il Comune di Piacenza. Il nuovo ciclo di visite è stato pensato per un ampio target di visitatori: cittadini, turisti e bambini, che avranno la possibilità di scoprire monumenti, piazze e curiosità di Piacenza, anche attraverso urban games e racconti. L’attivazione del nuovo ciclo di visite è stata possibile grazie alla partecipazione delle guide abilitate di Piacenza e provincia, che hanno ideato diverse proposte e tematiche per continuare a offrire un servizio che ha riscontrato un ottimo successo nell’anno appena trascorso. Per tutte le visite guidate le prenotazioni e i pagamenti sono gestiti dall’ufficio Iat-R in piazza Cavalli (telefono:  0523 492001, mail: iat@comune.piacenza.it). “Piacenza medievale dentro e fuori le mura” è il titolo della visita guidata per adulti in programma domenica 29 gennaio, dalle ore 15.15 alle 16.45. L’appuntamento è previsto davanti all’ufficio Iat-R per un tour che si snoderà tra le seguenti tappe: via Garibaldi, esterno della chiesa Sant'Ilario, vicolo Illica, via Calzolai,  piazza Borgo, via Sant’Eufemia, vicolo Santa Margherita con la facciata dell’omonima ex chiesa, via Mazzini, la tipica scalinata Munta' di Ratt, via San Tomaso e la basilica di Santa Maria di Campagna. La visita sarà l’occasione per ascoltare storie e aneddoti legati a piazze, vie, vicoli e punti storici della città. Il costo della visita è di 10 euro per i partecipanti dai 12 anni in su, di 7 euro per i più piccoli e di 3 euro per l’adulto accompagnatore. Domenica 12 febbraio, dalle ore 11 alle 13, sarà invece la volta di “Piacenza, storie di antichi amori”, passeggiata guidata attraverso il centro storico di Piacenza, in occasione della ricorrenza di san Valentino. La visita partirà da piazza Cavalli, con una breve introduzione sul santo protettore degli innamorati: il vescovo e martire cristiano san Valentino da Terni. Arrivati a palazzo Farnese i partecipanti potranno ascoltare invece le vicende romantiche della nobile dinastia del Rinascimento italiano, presso la ex chiesa delle Benedettine, edificata per volere del duca Ranuccio II Farnese come voto per la guarigione dell'amata moglie Maria d’Este. La visita si concluderà presso l'esterno di Palazzo Landi, straordinario esempio di residenza signorile, e quindi in piazza del Duomo. La gestione delle prenotazioni e dei pagamenti avverrà tramite l’ufficio Iat-R in piazza Cavalli (telefono:  0523 492001, mail: iat@comune.piacenza.it). Il costo della visita è di 10 euro per i partecipanti dai 12 anni in su, gratuita per i più piccoli. Per gli spettatori di “Romeo e Giulietta” (balletto in tre atti dall’omonima tragedia di William Shakespeare), in programma  domenica 12 febbraio alle ore 16 al Teatro Municipale di Piacenza, è prevista una tariffa agevolata di 7 euro a persona. Per usufruire dello sconto, sarà sufficiente mostrare il biglietto dello spettacolo all’ufficio Iat-R di Piacenza al momento del pagamento. E’ richiesta la prenotazione della visita guidata (le prenotazioni chiuderanno infatti una volta raggiunto il limite massimo dei partecipanti). Infine, domenica 26 febbraio, dalle ore 15 alle 16.30, la visita guidata sarà all’insegna delle “Curiosità piacentine”. Piacenza è una città discreta ma ricca di dettagli nei decori, nei palazzi, nei monumenti. Non sempre è semplice decifrare i simboli che si trovano esposti allo sguardo dell'osservatore. La passeggiata accompagnerà quindi i visitatori tra le piazze della città a caccia di curiosità e storie. Il percorso partirà da piazza Cavalli per dare uno sguardo più approfondito su palazzo Gotico, per poi spostarsi verso via Sant'Antonino, dove alcune figure animali popolano la facciata dell'attuale palazzo delle Poste. La visita si concluderà nei dintorni di piazza Duomo alla scoperta di toponimi alquanto originali. Il costo della visita è di 10 euro per i partecipanti dai 12 anni in su, gratuita per i più piccoli.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

24-01-2023 12:01