DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / notizie / Progetto Bike to Work

Progetto Bike to Work

Il Comune di Piacenza intende promuovere misure per una mobilità sostenibile attraverso la stipula di accordi con le aziende del territorio volti a aiutare i lavoratori che si impegnino ad utilizzare la bicicletta negli spostamenti casa-lavoro. E' possibile inviare la propria manifestazione di interesse.

Settembre 2020

E' online l'Avviso che si prefigge di giungere alla stipula di accordi tra il Comune di Piacenza e le aziende pubbliche e private del territorio, al fine di promuovere la mobilità casa-lavoro, mediante l’utilizzo della bicicletta tradizionale ed elettrica, in sostituzione dell’autoveicolo o di altri mezzi quali motocicli, ciclomotori, autobus. L'iniziativa, in via sperimentale, sarà attiva fino al 31.12.2020.

Possono partecipare alla presente manifestazione di interesse le aziende pubbliche e private che hanno sede nel territorio comunale di Piacenza. I mobility manager aziendali, gli amministratori delegati , i responsabili o i titolari di aziende che intendono aderire all’iniziativa, dovranno inviare la candidatura aziendale secondo le modalità specificate nel bando completo e, in caso di ammissione al progetto, dovranno sottoscrivere con il Comune di Piacenza apposito accordo per l’incentivazione all’uso della bicicletta in sostituzione dell’autoveicolo privato dei propri dipendenti.

Il progetto prevede l’erogazione di un contributo pari a 20 cent. al km (per un massimo di 50 € mensili/cad.) a favore dei dipendenti che si recheranno al lavoro in bicicletta.

>>> Guarda tutte le informazioni