Salta al contenuto

Bando di Servizio Civile Digitale 2022

Il Comune di Piacenza seleziona 4 giovani dai 18 ai 28 anni per il nuovo Bando di Servizio Civile Digitale che scade il 30 settembre 2022.

Bando Attivo

Descrizione

IL BANDO
È uscito il nuovo Bando di Servizio Civile Digitale e il Comune di Piacenza seleziona 4 giovani volontari da impiegare all'interno di un progetto della durata di 12 mesi ciascuno, con rimborso medio mensile di € 444,30.
Il programma scelto, denominato "DIGITO ERGO SCU", riguarda l'ambito di rafforzamento della coesione sociale, anche attraverso l’incontro tra diverse generazioni e l’ avvicinamento dei cittadini alle istituzioni. Si pone l'obbiettivo di fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva e un’opportunità di apprendimento per tutti, ridurre l’ineguaglianza all’interno di e fra le Nazioni.

REQUISITI PER PARTECIPARE
Per partecipare alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana, oppure di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, oppure di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
  2. aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  3. non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

In alcuni casi, possono essere indicati dagli enti titolari dei progetti ulteriori specifici requisiti oltre ai sopra indicati. Pertanto, ai giovani è richiesto di leggere attentamente i progetti e le schede di sintesi richiamate nell’articolo 4, per verificare l’eventuale richiesta di requisiti aggiuntivi.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda di partecipazione e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio, a pena di esclusione dalla procedura. La perdita dei requisiti di partecipazione, nel corso dell’espletamento del progetto, costituisce causa di esclusione dal proseguimento del servizio.

TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Gli aspiranti operatori volontari dovranno produrre domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente titolare del progetto prescelto, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni.
I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

I cittadini extra comunitari regolarmente soggiornanti in Italia al momento della presentazione della domanda On-Line devono obbligatoriamente allegare, oltre ad un documento di identità valido, anche il permesso di soggiorno in corso di validità o la richiesta di rilascio/rinnovo dello stesso.

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line sopra descritta, entro e non oltre le ore 14.00 del 30 settembre 2022.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un’unica sede, da scegliere tra i progetti indicati nel bando.

Sui siti internet del Dipartimento www.politichegiovanili.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it è disponibile la Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL.

Una volta concluso il bando si terranno le selezioni. Le informazioni relative ai colloqui di selezione (data, ora, luogo) verranno pubblicate successivamente sul sito dell'ente. (CSV EMILIA)

SEDI COMUNALI DEL PROGETTO
- Palazzo Farnese Musei Civici, P.zza Cittadella n.29 (1 posto)
- Settore Cultura Biblioteca Passerini Landi, via Carducci n.14 (1 posto)
- Servizio Minori Centro per le famiglie, via Marinai d’Italia n.42 (1 posto)
- Servizi educativi e formativi, via Beverora n.59 (1 posto)

Tipologia del bando
Bandi per Servizio civile e protagonismo giovanile
Destinatari del bando

giovani

Ente erogatore
Comune di Piacenza

Tempi e scadenze

04
ago/22
Data di pubblicazione
30
set/22
14:00 - Scadenza dei termini per partecipare al bando

Questa pagina ti è stata utile?