Salta al contenuto

Contributi a cittadini emigrati di origine italiana in definitivo rientro in Emilia-Romagna

Contributo a favore di emigrati di origine italiana per agevolarne il rientro definitivo in Emilia-Romagna oltre a contributi per il rientro delle salme.

Argomenti
Sociale

Descrizione

La Regione Emilia-Romagna sostiene il rientro di cittadini italiani e di loro familiari residenti all’estero riconoscendo a coloro che versino in condizioni di indigenza un rimborso parziale alle spese di viaggio e di trasporto delle masserizie e alle spese per il trasporto e la traslazione sul territorio regionale di salme di emigrati e di loro familiari.

Possono presentare domande cittadini italiani e loro familiari rimpatriati da non più di due anni che acquisiscano o riacquisiscano la residenza in un Comune dell’Emilia-Romagna e che versino in stato di indigenza verificato dal Comune secondo i criteri normalmente utilizzati per l’accertamento di tale condizione dei cittadini residenti.

Tutte le informazioni e i dettagli per ottenere il contributo sono repereibili al seguente link:

Contributi per definitivo rientro in Emilia-Romagna

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

26-10-2022 15:10

Questa pagina ti è stata utile?