DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / Comune / Stampa / comunicati / Visite al Carmine per la Terza età, nuova data disponibile. Prenotazioni ancora aperte per l’itinerario “Piacenza Primogenita”

Visite al Carmine per la Terza età, nuova data disponibile. Prenotazioni ancora aperte per l’itinerario “Piacenza Primogenita”

Ufficio Stampa del Comune di Piacenza - 13 ottobre 2020

 

Grande successo per le visite guidate al complesso del Carmine, promosse dall’Ufficio Attività socio-ricreative del Comune di Piacenza e rivolte alla Terza età, in collaborazione con lo staff del Laboratorio Aperto. Si è infatti aggiunta, per rispondere alle tante richieste arrivate, una nuova data che consentirà, a chi lo desidera, di partecipare all’iniziativa: mercoledì 21 ottobre, in mattinata.

I posti, disponibili sino a esaurimento, sono limitati a venti per ogni turno, richiedendo la prenotazione obbligatoria allo 0523-492724 o scrivendo a socioricreative@comune.piacenza.it . Il costo della visita guidata – cui sinora hanno preso parte, nelle diverse giornate, una sessantina di cittadini – è di 5 euro, comprensivi anche dell’approfondimento consentito dalla mostra-installazione “Carmine Experience”, recentemente inaugurata. Un’opportunità particolarmente gradita dai partecipanti, per conoscere da vicino uno spazio a lungo dismesso, oggi restituito alla collettività con nuove funzioni, valorizzandone la suggestione storica e artistica.

Le stesse modalità di adesione e il costo di 5 euro valgono anche per l’itinerario in calendario martedì 20 ottobre, sempre in orario mattutino, sulle orme di “Piacenza Primogenita”: un viaggio alla scoperta di alcuni luoghi simbolo della città ottocentesca e dei moti risorgimentali.

Tutti gli appuntamenti si svolgono nel pieno rispetto delle normative anti Covid, garantendo l’osservanza delle misure precauzionali e del distanziamento di sicurezza.

Emergenza sanitaria Coronavirus

attenzione Modifiche all'operatività degli uffici a causa dell'emergenza sanitaria in corso. Privilegiare l'utilizzo dei servizi online > maggiori informazioni