DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / Comune / Stampa / comunicati / Nuovi spazi e arredi per la biblioteca della Besurica, che consolida la presenza nel quartiere ampliando i servizi

Nuovi spazi e arredi per la biblioteca della Besurica, che consolida la presenza nel quartiere ampliando i servizi

Ufficio Stampa Comune di Piacenza - Comunicato stampa - 31 luglio 2020

Ventimila euro stanziati dall’Amministrazione comunale per la biblioteca della Besurica, cui se ne aggiungono altri ottomila, ottenuti grazie a un bando regionale cui il Comune di Piacenza ha aderito. Lo annuncia l’assessore alla Cultura Jonathan Papamarenghi: “Dopo il via libera della Giunta, ieri il Consiglio comunale ha approvato questo stanziamento. Avevamo già garantito, grazie a una delibera assunta nei mesi scorsi – afferma l’assessore –  che l’ex Punto Prestiti del Centro civico di via Perfetti 2 diventasse una biblioteca a tutti gli effetti, tenendo conto del fatto che la Besurica è oggi uno dei quartieri più popolosi della città e che le esigenze, sotto il profilo culturale, sono in continuo aumento; senza dimenticare che, ancor più dopo il pesantissimo periodo legato all'emergenza Covid, diventano importanti gli spazi destinati alla cultura, allo studio e all’aggregazione”.

“Oggi – continua Papamarenghi – la biblioteca verrà attrezzata con nuovi arredi che includeranno tavoli di lettura, scaffalature e altri allestimenti per i nuovi spazi creati. Nei giorni scorsi si sono conclusi, tra l’altro, interventi edilizi e impiantistici che hanno regalato ulteriori spazi a disposizione dei numerosi utenti, nonché delle associazioni tra le quali l'attivissima Nuovi Viaggiatori. Proprio in virtù del notevole interesse registrato da parte degli abitanti della zona, la Giunta ha voluto consolidare definitivamente la struttura della Besurica, garantendo un più ampio ventaglio di servizi. Anche gli orari di apertura vogliono andare incontro alle esigenze dei lettori: la biblioteca è operativa il martedì, giovedì e sabato dalle 9 alle 13, nonché il mercoledì e venerdì dalle 15 alle 19. Quest'anno resterà chiusa, per il periodo estivo, soltanto nella settimana da lunedì 10 a sabato  15 agosto, riaprendo al pubblico già da lunedì 17. Occorreva qualcosa in più, così abbiamo optato per dare stabilità a questa sede, stanziando nuove risorse”.

“Le 3.443 presenze e i 3.394 prestiti raggiunti nel 2019, con un incremento sull'anno precedente di circa il 15% - conclude Papamarenghi – sono un chiaro segnale di quanto questa realtà sia significativa anche per dedicare attenzione a un quartiere importante qual è la Besurica. In quest’ottica, le scelte dell'Amministrazione nel potenziare i servizi rivolti alla popolazione residente nella zona passano anche attraverso l’incremento delle opportunità culturali”.

Emergenza sanitaria Coronavirus

attenzione Modifiche all'operatività degli uffici a causa dell'emergenza sanitaria in corso. Privilegiare l'utilizzo dei servizi online > maggiori informazioni