DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / Comune / Stampa / comunicati / Cantiere Via Taverna; già da questo sabato spazio libero per ripristinare i dehors degli esercizi commerciali. Tassi: “I lavori procedono con tempestività e scrupolo. Restituiremo alla città una via riqualificata e perfettamente fruibile”

Cantiere Via Taverna; già da questo sabato spazio libero per ripristinare i dehors degli esercizi commerciali. Tassi: “I lavori procedono con tempestività e scrupolo. Restituiremo alla città una via riqualificata e perfettamente fruibile”

Ufficio Stampa del Comune di Piacenza - 25 giugno 2020

Potranno essere ripristinati già da questo sabato, dopo solo cinque giorni di lavoro, i dehors temporaneamente smontati per far posto al cantiere di riqualificazione del fondo stradale di via Taverna, che interessa in questo momento il tratto tra l’incrocio con Cantone del Cristo e l’area prospiciente l’ospedale e che proseguirà, a tappe successive, fino a Piazza Borgo.

“L’avanzare scrupoloso e attento dei lavori in questa settimana, per cui ringrazio sia la ditta incaricata sia gli uffici e il personale comunale impegnato nella perfetta realizzazione del cantiere – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici, Marco Tassi – permette di liberare con forte anticipo rispetto alle previsioni iniziali le aree di fronte agli esercizi commerciali, che potranno già da questo sabato ripristinare i propri dehors”.

Al termine di questa prima fase di lavori, il cantiere si sposterà nel secondo tratto di Via Taverna e nei prossimi giorni saranno comunicati i provvedimenti relativi alla circolazione e alla sosta del tratto interessato. La Direzione dei Lavori invita i cittadini a prestare attenzione a tutte le comunicazioni riguardante le modifiche alla circolazione che interessano sia Via Taverna sia le vie limitrofe, come ad esempio via Castello che in questo momento vede invertito il senso di marcia, con possibilità di transito solo da Via Malta in direzione Piazza Borgo.

“Voglio ringraziare i cittadini, gli abitanti e i commercianti della zona per la disponibilità e la collaborazione – conclude Marco Tassi - Siamo consapevoli delle difficoltà che un cantiere come questo può provocare, ma il nostro impegno è di realizzare questo importante intervento, con attenzione e scrupolo, al fine di riqualificare questa arteria cittadina restituendola, dopo tanto tempo, alla sua perfetta fruizione”.

Emergenza sanitaria Coronavirus

attenzione Modifiche all'operatività degli uffici a causa dell'emergenza sanitaria in corso. Privilegiare l'utilizzo dei servizi online > maggiori informazioni