Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Comune / lavora con il Comune / patrocinio

Concessione del patrocinio comunale

Il patrocinio è un’attestazione di apprezzamento e riconoscimento morale del Comune di Piacenza a iniziative di terzi, ritenute meritevoli.

Solitamente si accompagna all’autorizzazione all’utilizzo dello stemma comunale, che però, in caso di separata e specifica richiesta, può essere oggetto di concessione disgiunta.


 

Il patrocinio è concesso per iniziative che si svolgono nel territorio comunale; in casi eccezionali, di particolare valenza o nei quali sia palese il legame tra il tema della manifestazione e la città, può essere accordato anche per eventi che hanno luogo al di fuori del perimetro urbano.

La sua concessione non comporta l'assunzione di spese o la concessione di contributi da parte dell’Ente, ulteriori autorizzazioni (es.: occupazione suolo pubblico) o licenze, per il cui ottenimento occorre contattare gli uffici competenti.

Il patrocinio può essere concesso per:

  • eventi gratuiti di vario genere, quali ad esempio manifestazioni di promozione culturale e turistica, spettacoli, mostre, convegni, congressi, incontri o iniziative sportive. Saranno sottoposte a specifica valutazione le manifestazioni i cui eventuali proventi siano destinati a scopi benefici.
  • corsi, seminari, workshop e altre attività similari aperte al pubblico (anche se a numero chiuso), con carattere divulgativo ed esplicite finalità socio– culturali, per la cui partecipazione non sia previsto alcun tipo di pagamento, neppure in forma indiretta.

 

A chi può essere concesso il patrocinio

  • soggetti istituzioni ed enti pubblici dotati di rappresentatività a livello locale;
  • associazioni, locali o extra locali, purché iscritte al relativo Albo oppure Associazioni riconosciute a livello nazionale o internazionale;
  • fondazioni, istituzioni, altri enti (ad esempio i comitati), che diano garanzie di correttezza e validità dell’iniziativa;
  • società, di capitale o di persone, limitatamente alle iniziative di cui all’art. 3, nelle quali sia comunque escluso ogni fine di lucro.

 

esempio uso stemma comunale in caso di patrocinioIl beneficiario dovrà evidenziare graficamente il sostegno ottenuto.
>> Come utilizzare lo stemma comunale in caso di ottenimento del patrocinio

 

Come e dove fare richiesta
Occorre presentare la domanda utilizzando il modulo scaricabile a fondo pagina almeno 30 giorni prima della data di svolgimento dell’iniziativa (alle richieste pervenute oltre tale termine non verrà garantito esito istruttorio).
La domanda deve essere consegnata direttamente o inviata tramite posta ordinaria o fax all’Ufficio Protocollo del Comune.
Le domande incomplete, ove la mancata o parziale presentazione dei documenti necessari sussista anche a seguito della richiesta di integrazione da parte del Comune, saranno ritenute inammissibili.

Durata della concessione
Il patrocinio concesso è riferito alla singola iniziativa, non si estende ad altre analoghe o affini e non può essere accordato in via permanente. Qualora si tratti di un’iniziativa che si ripete periodicamente nell’anno, devono essere specificati periodo e durata della stessa; per eventi che si ripetono annualmente, la richiesta va riformulata ogni anno.

Ufficio di riferimento: Gabinetto del Sindaco

Collaborazione
il Comune può accordare un contributo economico e/o organizzativo a eventi e materiali ritenuti di particolare rilevanza o dei quali si faccia co–promotrice o coorganizzatrice.
In questo caso si concretizza la fattispecie della “collaborazione”, (come previsto dall’art. 52 lettera b) punto 14 dello Statuto Comunale e secondo la procedura delineata dalla delibera di Giunta Comunale n. 256 del 30.9.2014).
>> scheda dedicata alla richiesta di collaborazione

31/07/2017 - 14/06/2017

Share |