DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / Comune / bilancio / spending review

Spending review 2012-2016

Iniziative messe in atto dal Comune per identificare e attuare iniziative di razionalizzazione e riqualificazione della spesa (spending review). Le tappe dalla fine del 2012 al 2016.

Le tappe

agosto 2016

Piano di razionalizzazione della spesa, risparmio di 1 milione e 125 mila euro in tre anni

Ammonta ad oltre 1.125.000 euro, complessivamente, il risparmio che il Comune di Piacenza ha conseguito nel triennio 2013-2015, grazie al Piano di razionalizzazione e riqualificazione della spesa che era stato approvato dalla Giunta nell’ottobre 2013 e predisposto a seguito di un’ampia partecipazione dei cittadini e degli stessi dipendenti dell’ente, raccogliendo i loro suggerimenti in materia di riduzione dei costi di funzionamento della macchina amministrativa.

Le somme dei risultati raggiunti grazie al Piano triennale sono state tirate nella seduta di Giunta Comunale del 10 agosto 2016, che ne ha approvato l’esito per il 2015, quando si è registrato, oltre agli anni precedenti, un ulteriore risparmio di 109 mila euro sulla spesa corrente.

Gli interventi messi in campo nel triennio sono:
l'accorpamento di alcuni uffici comunali, con la dismissione dell'ex Palazzo Olivetti (poi venduto) e il trasferimento delle relative attività nelle sedi di piazza Cavalli e via Beverora.
l'accorpamento di alcuni servizi sociali nella sede di strada Valnure e in via Gaspare Landi
riduzione delle spese di telefonia fissa e mobile e di trasmissione dati, grazie alla revisione delle linee di fonia e dati e dei servizi acquistati
razionalizzazione dell'illuminazione pubblica
affidamento sul mercato di alcuni servizi (verde, canile)
gestione delle mense scolastiche con interventi organizzativi che, senza intaccare la qualità dell’offerta, hanno portato risparmi.

>> la presentazione degli esiti degli interventi 2015

luglio 2014 Gli esiti degli interventi nel 2013
Con Delibera n. 190 del 22.7.2014 ad oggetto "Esiti degli interventi di razionalizzazione della spesa per gli anni 2012-2015: economie di spesa conseguite nell'anno 2013 e destinazione delle medesime ai sensi dell'art 16, comma (e) del D.L. 98/2011"  la Giunta Comunale ha approvato i risultati raggiunti nell'anno 2013 di una prima azione di contenimento dei costi già previsti nel piano triennale di razionalizzazione 2013-2015.
Il risparmio effettivo nel 2013 rispetto alla spesa sostenuta nell'anno precedente è stato pari a Euro 565.806,43.
>> la presentazione degli esiti degli interventi 2013

ottobre 2013

Indirizzi per il piano di razionalizzazione e riqualificazione della spesa per il triennio 2013-2015

Con delibera della Giunta nell'aprile 2013 si sono approvati gli indirizzi per l’elaborazione del piano di razionalizzazione e riqualificazione della spesa per il triennio 2013-2015, tra i quali:

  • la riorganizzazione delle sedi comunali;
  • la rivisitazione delle spese comprimibili;
  • la revisione dei contratti di fornitura di beni e servizi a scadenza;
  • l'effettuazione di nuove gare di appalto.
>> consulta gli indirizzi per il piano di razionalizzazione e riqualificazione della spesa per il triennio 2013-2015

fine 2012 Il percorso di partecipazione sulla spending review iniziato alla fine del 2012.

06/02/2019 - 27/07/2017