DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Comune / anagrafe e stato civile / matrimoni e unioni civili / Luoghi per la celebrazione dei matrimoni civili / Individuazione Siti di proprietà privata nel territorio comunale da adibire alla celebrazione di Matrimoni Civili per il periodo 1 maggio 2019 - 31 maggio 2021

Individuazione di siti privati nel territorio comunale per celebrazione matrimoni civili

E' possibile inviare le domande entro il 20 marzo per essere inseriti nell'elenco dei luoghi di proprietà privata, presenti sul territorio comunale, quali possibili sedi di celebrazione dei matrimoni civili nel mese di maggio.

Tutti coloro che sono interessati ed hanno nella propria disponibilità luighi/immobili referenziati, sono invitati a presentare apposita istanza ai fini dell'inserimento in specifico elenco, così come meglio dettagliato nella documentazione disponibile a fondo pagina.

REQUISITI DI AMMISSIONE

I soggetti aventi la disponibilità  del luogo/immobile interessato,  all'atto della presentazione dell'istanza, dovranno  essere in possesso delle certificazioni attestanti i requisiti di agibilità/abitabilità previsti dalla Legge Regionale n. 15/2013 e se esercizi pubblici, quelli indicati nella Legge Regionale Emilia Romagna 26 luglio 2003, n.14.
Tali requisiti dovranno essere oggetto di apposita autocertificazione.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL'ISTANZA

l'istanza dovrà essere presentata mediante compilazione di apposito modulo, reperibile a fondo pagina o presso il QUIC (viale Beverora n. 57) ed essere in regola con l'imposta di bollo.
Tale istanza dovrà essere corredata della documentazione richiesta e pervenire:

  • a mezzo posta elettronica certificata all'indirizzo protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it
  • mediante consegna a mano fatta presso il QUIC del Comune di Piacenza (viale Beverora n. 57), negli orari di apertura al pubblico, visionabili sul sito internet dello stesso comune;
  • a mezzo posta raccomandata a/r indirizzata al Comune di Piacenza, Protocollo Generale, viale Beverora, n. 57, 29121 Piacenza;


entro e non oltre il 20 marzo 2019.

 

A fondo pagina sono disponibili il testo completo dell'avviso, l'istanza, lo schema disciplinare, lo schema contratto comodato.