DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / Comune / anagrafe e stato civile / decessi

decessi

Denunce di morte, pratiche funerarie, cremazione.
Denuncia di morte
La denuncia di morte è un obbligo di legge. In genere i familiari del defunto delegano un'Agenzia di Pompe funebri al disbrigo delle relative pratiche che consistono nel presentare all'Ufficio di Stato Civile la denuncia di morte con il relativo modello ISTAT e successivamente il certificato di accertamento di morte compilato dal medico necroscopo per i decessi avvenuti in abitazione, o in strutture private.
Autorizzazione per cremazione salma
L'Ufficio di Stato Civile rilascia l'autorizzazione alla cremazione di salma.
Cremazione - Richiesta affidamento urna cineraria
Il procedimento amministrativo è finalizzato al rilascio, sulla base di una volontà espressamente dichiarata dal defunto, dell'autorizzazione all'affidamento personale dell'urna per la conservazione della stessa presso la residenza, il domicilio o altro luogo chiuso di proprietà o di cui l'affidatario abbia la piena disponibilità.
Autorizzazione alla dispersione ceneri
Autorizzazione, sulla base di una volontà espressamente dichiarata al defunto, alla dispersione delle ceneri in natura o in apposita area da realizzarsi all'interno dei cimiteri comunali. Si può richiedere di effettuare la dispersione delle ceneri anche in altro Comune all'interno del territorio regionale.
Autorizzazione trasporto salma
Da parte dell'Impresa di pompe funebri per effettuare il trasporto della salma al luogo della cremazione o della sepoltura.
Passaporto mortuario
Per il trasporto di salma in uno Stato estero, viene presentata domanda di autorizzazione in bollo, indirizzata al Comune del luogo di decesso.
moduli decesso-morte
funerali a prezzi convenzionati

>>approfondimenti