DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Tu sei qui: Home / "piacere, Piacenza" / eventi / cerimonie e ricorrenze / 10 maggio - Piacenza Primogenita / Benemerenza Civica "Piacenza Primogenita d'Italia"

Benemerenza Civica "Piacenza Primogenita d'Italia"

Prorogata al 20 febbraio la possibilità per enti, associazioni, comitati, organismi di partecipazione riconosciuti o altre istituzioni di inviare le proprie proposte di candidatura.

In un’ottica di massima maturazione in seno alla comunità piacentina delle proposte di candidatura per il conferimento della benemerenza civica “Piacenza Primogenita d’Italia”, riconoscimento che viene attribuito a personalità o realtà associative che si siano particolarmente distinte per l’impegno civico, sono stati prorogati al 20 febbraio p.v. i termini per la formalizzazione delle proposte di attribuzione.

La benemerenza civica è un solenne riconoscimento concesso dalla città ai soggetti ritenuti meritori per gesti compiuti o attività prestate a servizio della comunità.

Ogni anno, in occasione della celebrazione di Piacenza Primogenita, viene attribuita la Benemerenza Civica "Piacenza Primogenita d'Italia".

La benemerenza civica è un solenne riconoscimento concesso dalla città ai soggetti ritenuti meritori per gesti compiuti o attività prestate a servizio della comunità. In particolare i beneficiari si saranno distinti per l’importante apporto al miglioramento della qualità della vita e della convivenza sociale conseguente al generoso impegno nel lavoro, nella produzione di beni, nelle professioni, nel commercio, in ambito turistico, nell’assistenza ai bisognosi e alle persone in difficoltà, nella gestione politica ed amministrativa delle istituzioni pubbliche e private, nonché per l’esemplare affezione, promozione e interessamento verso la città rendendone più alto il prestigio.
La benemerenza può essere destinata a cittadini italiani e stranieri senza distinzioni di sesso, di razza, di lingua o di professione religiosa, agli Enti, Associazioni, Società, organismi e istituzioni, e può essere conferita anche alla memoria.

La proposta di attribuzione del riconoscimento
può essere avanzata dal Sindaco o da almeno un terzo dei Consiglieri Comunali. Può altresì essere presentata da enti, associazioni, comitati, organismi di partecipazione riconosciuti o altre istituzioni.
La proposta deve contenere la biografia, le motivazioni e ogni altra utile indicazione o elemento per la sua valutazione.
L'attribuzione della Benemerenza Civica “Piacenza Primogenita” viene deliberata dalla Giunta Comunale previo parere della Commissione.
L'onorificenza viene conferita dal Sindaco con cerimonia solenne il 10 maggio di ogni anno, in occasione della ricorrenza “Piacenza Primogenita d'Italia”.

Per presentare una proposta di attribuzione è possibile inviare una email all'indirizzo

segreteria.sindaco@comune.piacenza.it
Oggetto: Benemerenza Civica "Piacenza Primogenita d'Italia"



Le benemerenze "Piacenza Primogenita d'Italia" fino ad oggi


  • 2014 - Associazione nazionale Alpini - Ana, Sezione di Piacenza
  • 2015 - Africa Mission
  • 2016 - Anna Braghieri
  • 2017 - Don Giorgio Bosini (La Ricerca - CEIS)
  • 2018 - Luciano Gobbi
  • 2019 - Mons. Gianni Ambrosio

iat piacenza

IAT - Informazione e accoglienza turistica