DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / "piacere, Piacenza" / eventi / altri eventi / archivio altri eventi / eventi 2019 / Storia dei sentimenti umani

Storia dei sentimenti umani

Venerdì 5 aprile alle ore 21.00, al Teatro Municipale, Oscar Farinetti in Storia dei Sentimenti Umani.

I Rotary del Gruppo piacentino (Rotary Club Sant’Antonino, Rotary Club Piacenza, Rotary Club Farnese, Rotary Club Valtidone, Rotary Club Fiorenzuola, Rotary Club Valli Nure e Trebbia, Rotary Club Cortemaggiore Pallavicini, Rotatact Club Piacenza e Fiorenzuola, Inner Wheel Club di Piacenza) presentano un evento che li vede tutti coinvolti per acquistare e donare un macchinario al Centro Trapianti di Midollo Osseo dell’Ospedale di Piacenza.

E' stato organizzato un evento speciale al Teatro Municipale


Venerdì 5 aprile al  Teatro Municipale, con il patrocinio e con la collaborazione del Comune di Piacenza e con la partecipazione gratuita di Oscar Farinetti, verrà presentato ai piacentini uno spettacolo unico: 
"STORIA DEI SENTIMENTI UMANI”

I biglietti sono già disponibili presso la sede centrale della Banca di Piacenza oppure contattando direttamente i recapiti 3458385777, sabato.mg@libero.it.

 

Oscar Farinetti porterà nel nostro Teatro una Storia dei Sentimenti umani molto speciale.
Dalla preistoria fino ai giorni nostri, dividendo il tempo per grandi periodi, Oscar Farinetti racconta la storia dell'umanità: per ogni epoca individua i principali sentimenti positivi e i principali sentimenti negativi, che colloca su un asse cartesiano.
Dal Rinascimento che guarda con speranza al futuro ed è impregnato di ottimismo ai giorni nostri intrisi di paura.
Dal Medioevo buio e spirituale al Romanticismo caratterizzato dalla rivoluzione industriale, dal carbone e dalla scoperta del vapore.
Un grande viaggio, una carrellata di storie che racconta di noi e del nostro Paese che scopriremo essere il più bello e il più grande del mondo.
Perchè per capire bisogna innanzitutto distinguere le priorità, i concetti fondamentali.

 

L'intero incasso sarà destinato all'acquisto di un macchinario da donare al centro trapianti di Midollo Osseo dell'ospedale di Piacenza.

 

Costo del biglietto: euro 20.00
Ridotto under 26 anni euro 15.00

iat piacenza

IAT - Informazione e accoglienza turistica