DESTINAZIONE TURISTICA EMILIA

Stati generali della ricerca Piacenza

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme

Piazza Cavalli

Piazza Cavalli a Piacenza prende il nome dai Monumenti equestri ai Farnese opera di Francesco Mochi

Il baricentro storico e politico della città è la scenografica Piazza dei Cavalli, così detta per i due splendidi monumenti equestri che la impreziosiscono. Un tempo denominata “Piazza Grande”, essa venne aperta negli anni ’80 del XIII secolo in concomitanza con la costruzione del Palazzo Gotico, di epoca analoga alla prospiciente Chiesa di San Francesco.

È collocata in posizione centrale rispetto ai principali assi viari medievali lungo i quali le famiglie dell’aristocrazia mercantile avevano stabilito le loro residenze e insediato le principali attività economiche. Nel corso dei secoli l’assetto della piazza è stato modificato in seguito alla costruzione del seicentesco "Collegio dei Mercanti” e del neoclassico Palazzo del Governatore".

16/06/2017 - 12/12/2012

iat piacenza

IAT - Informazione e accoglienza turistica